> Vertenza chimica: nessuna fermata degli impianti Eni a Porto Torres | ilMinuto

Vertenza chimica: nessuna fermata degli impianti Eni a Porto Torres

(IlMinuto) – Cagliari, 22 luglio – Negli stabilimenti Eni di Porto Torres non ci sarà alcuna fermata del “cracking” e nessun lavoratore sarà messo in cassa integrazione. E’ quanto stabilisce un accordo firmato ieri a Roma dal Governo, dalla multinazionale, dalla Regione e dai Sindacati. Un primo risultato delle mobilitazioni in difesa del lavoro che nelle scorse settimane hanno coinvolto l’intera isola. “L’impianto resta in funzione con un ciclo di manutenzione – spiega una nota della Cgil – ci sarà un nuovo confronto con Eni per stabilire un piano di investimenti che garantisca un futuro alla chimica in Sardegna”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Vertenza chimica: nessuna fermata degli impianti Eni a Porto Torres”


I commenti sono chiusi.