> 19 « marzo « 2010 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 19/03/2010

Appuntamenti di lunedì 22 marzo

(IlMinuto) – Cagliari, 19 marzo -

Cagliari, sino al 30 maggio, Lazzaretto S.Elia, mostra “I percorsi della memoria”

Cagliari, sino al 27 marzo, Galleria “Sotto piano Beaux Arts” – “Riflessioni e stati d’animo in quattro grandi lavori” – mostra di opere di Flaviano Ortu

Cagliari, fino al 20 aprile, Centro comunale di arte e cultura Castello San Michele, mostra “mini Darwin alle Galapagos”

Cagliari, fino al 7 aprile, Teatro Civico di Castello, mostra “Ovolando” – uova da collezione

Terralba, sino al 26 marzo, Circolo culturale d’arte Prometeo, mostra collettiva di pittura “Paesaggi di guerra”

Sassari, sino al 21 aprile, Caffè e Teeria Mannoni, Mostra della pittrice Sebastiana Giorgina Ruggiu

Cagliari, sino al 4 aprile T Hotel, mostra collettiva “Carta al T”

Cagliari, sino al 28 marzo, Cittadella dei Musei, “vietato non toccare” – mostra sensoriale

Oristano, sino al 31 marzo, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Cagliari, sino al 31 marzo, Gallery Caffè, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Nuoro, sino al 6 giugno, Museo Man, mostra “Capolavori del ’900 italiano. Dall’avanguardia futurista al ritorno all’ordine”

Nuoro, sino al 26 marzo, Caffè Tettamanzi, mostra personale di Nicolina Carta

Villanovaforru, sino al 5 settembre, Museo del Territorio, “Ernesto Che Guevara – Rivoluzionario e Icona”

Cagliari, sino al 12 aprile, Centro comunale “Il Lazzaretto”, “Stazione temporanea dell’Iperrealismo” – mostra

Cagliari, sino al 27 marzo, Mk Spazio Cultura, mostra personale di Gianvittorio “Corallo e Artigianato sardo”

Cagliari, sino al 24 marzo, spazio P, mostra personale di Bruno Meloni “Esposizione Alfa Omega”

Cagliari, sino al 15 giugno, Teatro Stabile della Sardegna ” I ritorni – viaggi di formazione”

Quartucciu, sino al 20 giugno, Domusart, mostra archeologica “Luce sul tempo”

Cagliari, sino al 31 marzo, Cineworld, proiezione del film “Distanze” di Pierfrancesco Zappareddu

Quartu Sant’Elena, sino al 30 marzo, Liceo Artistico Brotzu, mostra “Poveri ma(il) belli” – visitabile in orario scolastico dalle 8 alle 14

Sassari, sino al 9 aprile, “La settimana santa a scoperta dei tesori d’arte e della confraternita”

Cagliari, sino al 27 marzo, Centro comunale d’Arte e Cultura “Il Ghetto”, mostra Marc Chagall “il veggente di Vitebsk”

Cagliari, sino al 23 marzo, Fiera di Cagliari, “Hospitando Sardegna”

Sassari, sino al 10 aprile, Sosushi, “Onirica” – mostra forografica di Patrizia Cau

Cagliari, 17.30, Mediateca del Lazzaretto di Sant’Elia, corso di formazione sul tema “Pedofilia e maltrattamenti sui bambini”

Cagliari, 20.30, Teatro Alfieri, Jacob Fred Jazz Odissey

Appuntamenti del fine settimana

(IlMinuto) – Cagliari, 19 marzo -

sabato 20 marzo

Cagliari, sino al 30 maggio, Lazzaretto S.Elia, mostra “I percorsi della memoria”

Cagliari, sino al 27 marzo, Galleria “Sotto piano Beaux Arts” – “Riflessioni e stati d’animo in quattro grandi lavori” – mostra di opere di Flaviano Ortu

Cagliari, fino al 20 aprile, Centro comunale di arte e cultura Castello San Michele, mostra “mini Darwin alle Galapagos”

Cagliari, fino al 7 aprile, Teatro Civico di Castello, mostra “Ovolando” – uova da collezione

Sassari, sino al 20 marzo, Sosushi, mostra “Tsunani”
Terralba, sino al 26 marzo, Circolo culturale d’arte Prometeo, mostra collettiva di pittura “Paesaggi di guerra”

Sassari, sino al 21 aprile, Caffè e Teeria Mannoni, Mostra della pittrice Sebastiana Giorgina Ruggiu

Cagliari, sino al 4 aprile T Hotel, mostra collettiva “Carta al T”

Cagliari, sino al 20 marzo, Castello di san Michele, X edizione della rassegna multimediale “Di luce e di tempo”

Cagliari, sino al 20 marzo, Spazio Zoom, “Sottocasa” – mostra di Paolo Ghiggini e Patrizia Lombardo

Cagliari, sino al 28 marzo, Cittadella dei Musei, “vietato non toccare” – mostra sensoriale

Oristano, sino al 31 marzo, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Cagliari, sino al 31 marzo, Gallery Caffè, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Nuoro, sino al 6 giugno, Museo Man, mostra “Capolavori del ’900 italiano. Dall’avanguardia futurista al ritorno all’ordine”

Nuoro, sino al 26 marzo, Caffè Tettamanzi, mostra personale di Nicolina Carta

Villanovaforru, sino al 5 settembre, Museo del Territorio, “Ernesto Che Guevara – Rivoluzionario e Icona”

Cagliari, sino al 12 aprile, Centro comunale “Il Lazzaretto”, “Stazione temporanea dell’Iperrealismo” – mostra

Cagliari, sino al 27 marzo, Mk Spazio Cultura, mostra personale di Gianvittorio “Corallo e Artigianato sardo”

Cagliari, sino al 24 marzo, spazio P, mostra personale di Bruno Meloni “Esposizione Alfa Omega”

Cagliari, sino al 15 giugno, Teatro Stabile della Sardegna ” I ritorni – viaggi di formazione”

Quartucciu, sino al 20 giugno, Domusart, mostra archeologica “Luce sul tempo”

Cagliari, sino al 31 marzo, Cineworld, proiezione del film “Distanze” di Pierfrancesco Zappareddu

Quartu Sant’Elena, sino al 30 marzo, Liceo Artistico Brotzu, mostra “Poveri ma(il) belli” – visitabile in orario scolastico dalle 8 alle 14

Sassari, 20 marzo-9 aprile, “La settimana santa a scoperta dei tesori d’arte e della confraternita”

Cagliari, sino al 27 marzo, Centro comunale d’Arte e Cultura “Il Ghetto”, mostra Marc Chagall “il veggente di Vitebsk”

Cagliari, sino al 23 marzo, Fiera di Cagliari, “Hospitando Sardegna”

Cagliari, sino al 21 marzo, “XV esposizione internazionale canina”

Oristano, Teatro Garau, va in scena “La leggenda di Redenta Tiria”

Serrenti, 9.00, Orto Botanico, Festa degli Alberi

Cagliari, 15.30, Accademia Danza  Y Teatro, Lezione di tango con Roberto Reis

Ghilarza, 15.30, Auditorium comunale, Consiglio nazionale dei Rossomori

Cagliari, 17.00, Salone della Società Umanitaria, “Darwin 2010″

Decimomannu, 17.30, Biblioteca comunale, incontro sul tema “Viaggio nella preistoria tra Paleolitico e Mesolitico”

Barumini, 18.00, ex Convento Capuccini, presentazione del libro “La febbre del fare” di Massimo Dadea

Quartu Sant’Elena, 18.30, Libreria Primalibri, presentazione del libro “I cani là fuori” di Gianni Tetti

Cagliari, 19.00, Teatro Lirico, “Wonderful town” di Leonard Bernstein – esecuzione in forma di concerto

Cagliari, 19.00, Circolo Prc Togliatti, incontro con il giornalista Manuele Bonaccorsi, autore del libro “Potere assoluto. La Protezione civile al tempo di Bertolaso”

Quartucciu, 19.00, DomusArt, mostra “Luce sul tempo” – esibizione di danza

Cagliari, 19.30, Parrocchia Santa Maria del Suffragio, I edizione del Concorso di “Cori emergenti”

Cagliari, 20.30, Teatro Club, serata-concerto per il terremoto in Cile

Cagliari, 21.00, Cineclub Namaste, proiezione del film “Vuoti a rendere”

Cagliari, 21.00, Ex Vetreria Pirri, “Libertà di canto”

Cagliari, 21.00, Auditorium comunale, “Luce buia – Cyber porn”

Sinnai, 21.00, Teatro Civico, “La ci darem la mano” – va in scena “Elucubrazioni di un attore qualunque”

Iglesias, 21.00, Breakfast Discopub, “Cosa farò da grande? party”

Bergamo, 21.00, Centro sociale Paci, concerto di Dr. Drer e Crc Posse

Quartu Sant’Elena, 21.00, Ocumare Drinkhouse, serata Drum & Bass con Tomo

Cagliari, 21.00, Teatro Sant’Eulalia, rassegna “Articolo Uno” – va in scena “Sana e robusta costituzione”

Cagliari, 21.00, Ghetto degli ebrei, “Buon compleanno Cechov” – video-viaggio teatrale e mostra fotografica

Mogoro, 22.30, Idem Cafè, serata con “Lady Manu DeeJay”

Thiesi, 23.30, Carrubi Club, concerto di Nero Perverso e Anubi

domenica 21 marzo

Cagliari, sino al 30 maggio, Lazzaretto S.Elia, mostra “I percorsi della memoria”

Cagliari, sino al 27 marzo, Galleria “Sotto piano Beaux Arts” – “Riflessioni e stati d’animo in quattro grandi lavori” – mostra di opere di Flaviano Ortu

Cagliari, fino al 20 aprile, Centro comunale di arte e cultura Castello San Michele, mostra “mini Darwin alle Galapagos”

Cagliari, fino al 7 aprile, Teatro Civico di Castello, mostra “Ovolando” – uova da collezione

Terralba, sino al 26 marzo, Circolo culturale d’arte Prometeo, mostra collettiva di pittura “Paesaggi di guerra”

Sassari, sino al 21 aprile, Caffè e Teeria Mannoni, Mostra della pittrice Sebastiana Giorgina Ruggiu

Cagliari, sino al 4 aprile T Hotel, mostra collettiva “Carta al T”

Cagliari, sino al 28 marzo, Cittadella dei Musei, “Vietato non toccare” – mostra sensoriale

Oristano, sino al 31 marzo, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Cagliari, sino al 31 marzo, Gallery Caffè, mostra “Una vita da rockstar” di Ilaria Corda

Nuoro, sino al 6 giugno, Museo Man, mostra “Capolavori del ’900 italiano. Dall’avanguardia futurista al ritorno all’ordine”

Nuoro, sino al 26 marzo, Caffè Tettamanzi, mostra personale di Nicolina Carta

Villanovaforru, sino al 5 settembre, Museo del Territorio, “Ernesto Che Guevara – Rivoluzionario e Icona”

Cagliari, sino al 12 aprile, Centro comunale “Il Lazzaretto”, “Stazione temporanea dell’Iperrealismo” – mostra

Cagliari, sino al 27 marzo, Mk Spazio Cultura, mostra personale di Gianvittorio “Corallo e Artigianato sardo”

Cagliari, sino al 24 marzo, spazio P, mostra personale di Bruno Meloni “Esposizione Alfa Omega”

Cagliari, sino al 15 giugno, Teatro Stabile della Sardegna ” I ritorni – viaggi di formazione”

Quartucciu, sino al 20 giugno, Domusart, mostra archeologica “Luce sul tempo”

Cagliari, sino al 31 marzo, Cineworld, proiezione del film “Distanze” di Pierfrancesco Zappareddu

Quartu Sant’Elena, sino al 30 marzo, Liceo Artistico Brotzu, mostra “Poveri ma(il) belli” – visitabile in orario scolastico dalle 8 alle 14

Sassari, sino al 9 aprile, “La settimana santa a scoperta dei tesori d’arte e della confraternita”

Cagliari, sino al 27 marzo, Centro comunale d’Arte e Cultura “Il Ghetto”, mostra Marc Chagall “il veggente di Vitebsk”

Cagliari, sino al 23 marzo, Fiera di Cagliari, “Hospitando Sardegna”

Cagliari, sino al 21 marzo, “XV esposizione internazionale canina” – ultima giornata

Sassari, sino al 10 aprile, Sosushi, “Onirica” – mostra fotografica di Patrizia Cau

San Gavino Monreale, Teatro Comunale, va in scena “La leggenda di Redenta Tiria”

Sassari, Eco-domenica

Gonnosfanadiga, 7.30, Escursione sul Monte Linas

Cagliari, 11.00, Teatro delle Saline, va in scena “Il fil’armonico”

Cagliari, 11.00, Biblioteca Universitaria, “Uno scherzo musicale” di W. A. Mozart

Cagliari, 11.00, Teatro Civico, “I corti di Jiri Trnka”

Cagliari, 15.30, Accademia Danza Y Teatro, Lezione di tango con Roberto Reis

Vimodrone, 15.30, Teatro dell’Istituto degli Anziani, concerto del coro polifonico “Sa Oghe”

Quartucciu, 17.30, Domus Art, “L’ora del te”

Cagliari, 18.00, Zero Disco Club, II Concerto di Primavera

Cagliari, 18.00 (21.00), Cineclub Namaste, proiezione del film “Vuoti a rendere”

Cagliari, 19.00, Ex Vetreria Pirri, “Libertà di canto”

Cagliari, 19.00, Auditorium comunale, “Luce buia – Cyber porn”

Trento, 21.00, Teatro San Marco, va in scena “Il Disertore” di Giuseppe Dessì

Sanità: al THotel convegno sui bambini nati "Sga"

(IlMinuto) – Cagliari, 19 marzo – “Il bambino nato Sga: dalla genetica alla terapia con Gh”.  E’ questo il titolo del corso di aggiornamento in programma domani a Cagliari (T Hotel, 8.30) organizzato dal Servizio di Endocrinologia pediatrica del Microcitemico.
“I neonati piccoli per l’età gestazionale - spiega una nota della Asl – sono a rischio di complicanze non solo nel periodo perinatale, ma anche nell’infanzia e nell’età adulta. Tra queste sono da segnalare la maggiore incidenza di disturbi del metabolismo come l’obesità, l’ipertensione, l’intolleranza al glucosio. Circa il 10-15 per cento dei neonati Sga, inoltre, non presenta il recupero di crescita del peso e della statura, e rimane basso anche in età adulta”.
“Un gran numero di studi recenti – sottolinea il comunicato della Azienda sanitaria locale – ha dimostrato l’efficacia della terapia con ormone della crescita nel migliorare la statura definitiva di questi pazienti”.

S.P.

Sinistra Ecologia e Libertà: "La Regione Sardegna acquisisca le aziende in crisi e tuteli l’occupazione"

(IlMinuto) – Cagliari, 19 marzo – La Regione Sardegna deve acquisire gli impianti industriali in crisi o in dismissione “avviati o sostenuti tramite finanziamenti pubblici” per rilanciare le produzioni e salvare i posti di lavoro a rischio. E’ quanto prevede una proposta di legge presentata negli scorsi giorni dai rappresentanti di Sinistra e Libertà in Consiglio regionale. La proposta del movimento di Nichi Vendola ha l’obiettivo – spiega l’articolo 1 della norma  – “di salvaguardare le produzioni industriali competitive o strategiche, in temporaneo stato di crisi o oggetto di dismissione per delocalizzazione in altre regioni europee o extra europee, e la relativa occupazione”.
Negli ultimi anni sono stati infatti migliaia i posti di lavoro persi a causa del trasferimento delle produzioni in paesi con un costo del lavoro più basso: dal tessile della Legler all’agroalimentare della Unilever. Ora corrono lo stesso rischio anche i lavoratori della Rockwool di Iglesias: la multinazionale ha infatti deciso di trasferire gli impianti in Croazia.
Sel propone di finanziare il provvedimento con 50 milioni di euro all’anno da assegnare alla gestione della Sfirs, la finanziaria regionale a cui la proposta di legge affida il compito di effettuare le acquisizioni.

Biodiversità: il Medio Campidano aderisce all’iniziativa dell’Onu per salvare la diversità biologica

(IlMinuto) – Cagliari, 19 marzo – Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2010 “Anno della Biodiversità”, della varietà di forme viventi presenti in natura. La provincia del Medio Campidano ha sposato l’iniziativa dell’Onu lanciando in progetto “Vivere la campagna” e organizzando le Giornate della Biodiversità, in programma a Guspini (Montevecchio) il 27 e il 28 marzo.
“Per uniformarci alle iniziative promosse dall’Onu – ha detto il presidente dela Provincia del Medio Campidano, Fulvio Tocco – useremo il simbolo studiato per l’Anno internazionale della Biodiversità, proclamato dalle Nazioni Unite per sensibilizzare i governi e l’opinione pubblica sul tema della perdita di diversità biologica e per rilanciare gli obiettivi del Countdown 2010 (campagna di comunicazione globale per contribuire ad arrestare le estinzioni)”.
All’iniziativa parteciperanno i rappresentanti di comuni italiani ed europei aderenti al progetto “Città del Bio”. “Quello del Medio Campidano – è detto in una nota – è il primo messaggio dalla Sardegna per la tutela e la valorizzazione degli ecosistemi. La varietà della vita è alla base del nostro benessere economico e sociale e sarà sempre più un’indispensabile risorsa nella lotta contro il cambiamento climatico”. Ai lavori interverranno alcuni docenti universitari, alcuni esperti dell’Agenzia Laore e il presidente della “Città del Bio”, Marcello Mazzù.