> 2010 ottobre 07 | ilMinuto

Archivio del giorno 7/10/2010

Ambiente. aMpI: “No al fok. Per Porto Torres un piano industriale di rifiuti e carbone”

inquinamento rifiuti tossici(IlMinuto) – Cagliari, 7 ottobre – “A Porto Torres sta per arrivare una nave dal carico imprecisato. Secondo l’Unione Sarda di oggi è questione di giorni, forse di ore, l’arrivo di un nave merci che scaricherà tonnellate di ‘fok’, un residuo ottenuto dalla lavorazione dell’acetilene, un olio ovviamente non riciclabile”. E’ quanto afferma con una nota il Direttivo politico di A Manca pro s’Indipendentzia. Per Porto Torres, denuncia l’organizzazione indipendentista, è in programma un piano industriale fatto di “carbone e di rifiuti”. Continua a leggere ‘Ambiente. aMpI: “No al fok. Per Porto Torres un piano industriale di rifiuti e carbone”’

Riforma Gelmini. Al Tecnico industriale Angioy di Sassari classe di 43 alunni

(IlMinuto) – Cagliari, 7 ottobre – “In base alla nuova riforma scolastica ci troviamo ad avere una classe di 43 alunni non sdoppiabile”. E’ quanto denuncia con una nota Davide Marceddu, rappresentante degli studenti dell’Istituto tecnico industriale Angioy di Sassari.
Non solo, secondo quanto afferma Marceddu, la riforma avrebbe portato addirittura alla interruzione degli studi per una classe serale riservata agli studenti-lavoratori. Continua a leggere ‘Riforma Gelmini. Al Tecnico industriale Angioy di Sassari classe di 43 alunni’

Documento: lettera del portavoce del Comitato “Libertade pro Bruno” al direttore della Nuova Sardegna in occasione della sottoscrizione di un abbonamento trimestrale per Bellomonte (6 ottobre 2010)

Oggi 6 ottobre 2010 un gruppo di minatori, operai e compagni hanno sottoscritto un abbonamento trimestrale (perchè lo vogliamo libero presto) alla Nuova Sardegna per Bruno Bellomonte. Riceverà il giornale nel carcere di Viterbo in cui è stato trasferito da breve tempo. Il caso Bellomonte – arrestato il 10 giugno 2009 con l’accusa, basata solo su intercettazioni, di avere preso parte ad un tentativo di riorganizzazione del brigatismo rosso in vista del G8 de La Maddalena – non ha colpito i cuori dei garantisti del “Bel paese”. Eppure il cittadino, il dirigente politico, il ferroviere Bruno Bellomonte è in carcere ormai da un anno e tre mesi. L’indipendentista di sinistra è stato arrestato il 10 giugno  2009 a Roma e dopo qualche settimana trasferito nel penitenziario Siano (Catanzaro) e ora a Viterbo. Continua a leggere ‘Documento: lettera del portavoce del Comitato “Libertade pro Bruno” al direttore della Nuova Sardegna in occasione della sottoscrizione di un abbonamento trimestrale per Bellomonte (6 ottobre 2010)’

Cappellacci bis. Crisponi (Turismo) completa la nuova Giunta. Fresu (Prc): ‘Con Oppi e Floris ritorno alla preistoria’

giunta bis fresu(IlMinuto) – Cagliari, 7 ottobre – Si completa con l’ingresso, confermato nel pomeriggio di ieri, del presidente di FederAlberghi Luigi Crisponi (Riformatori) la Giunta Cappellacci bis. Per affrontare la crisi dell’economia e dell’apparato produttivo dell’Isola il centrodestra punta sul geometra oristanese Oscar Cherchi (Pdl, 45 anni e terzo assessore all’Industria in 18 mesi, dopo il giornalista Sandro Angioni e Andreina Farris), su nomi nuovi come Giorgio Oppi (Ambiente, Udc, 70 anni) e Mario Floris (Affari generali, 73 anni, Uds) ed esclude completamente le donne dalla Giunta regionale. Gli altri componenti  della rosa sono Nicola Rassu (Enti Locali, Pdl, 61 anni), Sergio Milia (Pubblica istruzione, Udc, 50 anni), Angelo Carta (Trasporti, PsD’Az, 52 anni), Sebastiano Sannitu (Lavori pubblici, Riformatori, 55 anni). Continua a leggere ‘Cappellacci bis. Crisponi (Turismo) completa la nuova Giunta. Fresu (Prc): ‘Con Oppi e Floris ritorno alla preistoria’’

Carceri. Caligaris (Sdr): “Incostituzionale la riduzione dell’assistenza sanitaria”. La questione sul tavolo di Napolitano

carceri caligaris sanità(IlMinuto) – Cagliari, 7 ottobre – “La drastica riduzione dell’assistenza sanitaria nelle carceri della Sardegna e la chiusura dei Centri clinici di Buoncammino a Cagliari e di San Sebastiano a Sassari costituiscono atti incostituzionali nei confronti di cittadini privati della libertà ma titolari di un diritto, quello alla salute, sancito dalla Costituzione”. Lo afferma con una nota Maria Grazia Caligaris, presidente della associzione “Socialismo Diritti Riforme”.  L’esponente socialista denuncia i tagli ai servizi previsti dal “Piano emergenza sanità”, operativo da oggi, predisposto a causa della mancata assegnazione di fondi. Continua a leggere ‘Carceri. Caligaris (Sdr): “Incostituzionale la riduzione dell’assistenza sanitaria”. La questione sul tavolo di Napolitano’