> Ambiente. Sardigna Natzione dice no alla nave dei veleni a Porto Torres | ilMinuto

Ambiente. Sardigna Natzione dice no alla nave dei veleni a Porto Torres

sardigna natzione indipendentzia(IlMinuto) – Cagliari, 8 ottobre – “Invitiamo i cittadini di Porto Torres a vigilare e a mobilitarsi per impedire lo sbarco del carico di veleni, e le organizzazioni indipendentiste a un’azione unitaria contro questo ennesimo atto di sopraffazione degli interessi dei sardi”. Si chiude con queste parole la nota stampa diffusa ieri dal coordinatore provinciale di Sassari di Sardigna Natzione Indipendetzia Giovanni Fara. L’organizzazione indipendentista esprime infatti forte “preoccupazione e indignazione per la notizia pubblicata dall’Unione Sarda di questa mattina (ieri, ndr), secondo la quale sarebbe in arrivo al molo dell’area industriale di Porto Torres una nave merci che scaricherà tonnellate di ‘fok’, uno scarto di lavorazione dell’acetilene, un rifiuto velenoso e non riciclabile”. “Riteniamo – precisa Fara – che lo Stato italiano non sia nelle condizioni politiche e morali per poter chiedere a questo territorio un ulteriore sacrificio in difesa di interessi distanti dalla Sardegna e dai reali bisogni dei suoi abitanti. Qui la produzione del polo industriale ha segnato drammaticamente la vita procurando inquinamento e tumori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Ambiente. Sardigna Natzione dice no alla nave dei veleni a Porto Torres”


I commenti sono chiusi.