> Finanziaria. Costa (Cgil): “Tagli per 113 milioni. Salvo solo l’assessorato di La Spisa” | ilMinuto

Finanziaria. Costa (Cgil): “Tagli per 113 milioni. Salvo solo l’assessorato di La Spisa”

(IlMinuto) – Cagliari, 12 ottobre – “La Finanziaria 2010 accetta passivamente i tagli e concentra le risorse a vantaggio di un unico assessorato, quello alla Programmazione. Lo ai danni degli altri assessorati, ma anche degli enti locali che non sono coinvolti nelle scelte”. Con queste parole il segretario della Cgil, Enzo Costa, critica la manovra economica predisposta dalla Giunta regionale.“Che fine hanno fatto gli impegni assunti nel protocollo del 4 giugno?”, chiede Costa. “Dai documenti che ci sono stati consegnati – spiega il segretario – appaiono chiare due considerazioni: la prima è che la manovra decide di accettare passivamente i tagli comunicati dal Governo e si prepara a rinunciare a circa 113 milioni di euro di entrate rispetto all’anno prima. La seconda considerazione, direttamente legata alla prima, è che le minori entrate contabilizzate producono tagli alle risorse di tutti gli assessorati fatta eccezione per quello alla Programmazione: in questo caso, infatti, vengono attribuite risorse in aumento sino a circa 293 milioni di euro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Finanziaria. Costa (Cgil): “Tagli per 113 milioni. Salvo solo l’assessorato di La Spisa””


I commenti sono chiusi.