> Marraconis de orgiu | ilMinuto

Marraconis de orgiu

enogastronomiaMossu partidu, bene ‘odidu

Ingredienti:

Porzioni: 4

400g di farina d’orzo
ricotta fresca q.b.
sale grosso
pepe
olio extravergine d’oliva

Preparazione

Mettere la farina a fontana sulla spianatoia, lavorarla con acqua calda leggermente salata fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare l’impasto alcuni minuti, indi lavorarlo per una seconda volta e dividerlo in pallottole grosse quanto una pallina da tennis. Ricavare dalle pallottole dei bastoncini cilindrici spessi un dito, tagliarli in tochetti lunghi 1 cm. Passare i tochetti nel rogagnocchi schiacciandoli con il pollice per imprimergli la classica fossetta.
Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua bollente e poco salata; prelevarli con la schiumarola man mano che vengono a galla, indi trasferirli su un piatto da portata caldo e condirli con ricotta salata e grattuggiata grossolanamente, un giro d’olio extravergine d’oliva e un pizzico pepe.

Vino consigliato: Mandrolisai

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Marraconis de orgiu”


I commenti sono chiusi.