> 2010 novembre 19 | ilMinuto

Archivio del giorno 19/11/2010

Lotta dei pastori: il Movimento blocca le autocisterne in ingresso e uscita dalla Saras di Sarroch. La solidarietà di Usb

(IlMinuto) – Cagliari, 19 novembre – Riparte dalla Saras di Sarroch la lotta del Movimento dei Pastori Sardi contro quella che il leader Felice Floris ha definito “una Giunta imbrogliona che ha tradito le aspettative”. Questa mattina circa 1000 pastori si sono ritrovati di fronte agli ingressi dello stabilimento dei Moratti. Da un’ora circa gli allevatori hanno dato il via al blocco delle autocisterne in ingresso e in uscita dalla Saras. Quella di oggi – ha spiegato Floris – è solo la prima delle nuove mobilitazioni calendarizzate dai pastori in maglia blu dopo “il tradimento” dell’accordo del 2 novembre, con manifestazioni che coinvolgeranno “obiettivi sempre più importanti”.
Alla lotta dei pastori è giunta anche la solidarietà del sindacato di base Usb. Continua a leggere ‘Lotta dei pastori: il Movimento blocca le autocisterne in ingresso e uscita dalla Saras di Sarroch. La solidarietà di Usb’

Università di Cagliari, Rete 29 aprile: “Il Rettore si dissoci dalla Crui che promuove la riforma ‘Gelmini’”

protesta(IlMinuto) – Cagliari, 19 novembre – “Chiediamo al Rettore di dissociarsi pubblicamente dalle posizioni della Conferenza dei Rettori la quale spinge per l’approvazione della ‘riforma’ Gelmini e che ha recentemente chiesto un cospicuo finanziamento degli atenei privati”.
Si conclude con queste parole l’appello che i ricercatori della Rete 29 aprile dell’Università di Cagliari hanno inviato al Rettore Giovanni Melis in occasione della Giornata internazionale per il Diritto allo studio. Continua a leggere ‘Università di Cagliari, Rete 29 aprile: “Il Rettore si dissoci dalla Crui che promuove la riforma ‘Gelmini’”’

Operazione “Vega”. Aerei italiani e israeliani nei cieli sardi. Pcl: “Basta giochi di guerra”

israele italia(IlMinuto) – Cagliari, 19 novembre – 30 aerei e più di 500 soldati. Sono questi i numeri dell’operazione “Vega”, l’esercitazione militare italo-israeliana che si svolge in questi giorni (e si concluderà venerdì 26) nella base di Decimomannu. A denunciare i “giochi di guerra con i nostri soldi” è il Partito comunista dei Lavoratori. ”Non vogliamo – scrive il Pcl – che nei nostri cieli si esercitino aerei che andranno a portare in giro per il mondo morte e distruzione”. Continua a leggere ‘Operazione “Vega”. Aerei italiani e israeliani nei cieli sardi. Pcl: “Basta giochi di guerra”’

“Suoni dipinti”: domani al Mus’a di Sassari un viaggio tra musica e pittura

(IlMinuto) – Cagliari, 19 novembre – “Suoni dipinti”: questo il titolo dell’iniziativa che si terrà domani nella sede del Mus’a, la Pinacoteca al Canopoleno di Sassari. Un nome che evoca l’intreccio storico tra arte e musica, un legame che fa da filo conduttore dell’itinerario che condurrà i visitatori tra le opere d’arte del Museo e la musica degli allievi del Conservatorio di Sassari.
Si attraverserà la Collezione “Giovanni Antonio Sanna”, con i dipinti del Seicento e del Settecento, accompagnati dalle note di Haendel e Teleman. La Collezione del pittore maddalenino Carlo Battaglia sarà affiancata da un’installazione visiva e sonora dei compositori Eliana Carboni e Claudio Dionisi. Concluderanno il percorso espositivo i pittori sardi del Novecento della Collezione “Tome’”, accompagnati dalle launeddas di Vanni Chessa e dal jazz. Continua a leggere ‘“Suoni dipinti”: domani al Mus’a di Sassari un viaggio tra musica e pittura’

“Valigiemigrazione”: 77 opere di Ottonello in mostra nel foyer del Teatro Lirico di Cagliari

valiemigrazione cagliari(IlMinuto) – Cagliari, 19 novembre – Proseguirà fino a al 27 novembre, nel foyer del Teatro Lirico di Cagliari, la mostra “Valigiemigrazione”, 77 opere dell’artista cagliaritano Antonello Ottonello realizzate negli ultimi anni e rappresentative dei momenti più significativi della sua produzione. L’esposizione, curata da Giorgio Dettori e da Anna Maria Montaldo, mostra in fitta successione le opere di “Miniera”, le “Valigie”, le “Camicie”, gli “Scisti”, le “Cortecce”, le “Spine” e i “Cuscini” di juta, che riportano alla mente quella pittura materica seguita all’esplorazione delle zone sulcitane di archeologia industriale mineraria, che tanto avevano colpito l’artista dopo il suo rientro in Sardegna, a metà degli anni Ottanta. Continua a leggere ‘“Valigiemigrazione”: 77 opere di Ottonello in mostra nel foyer del Teatro Lirico di Cagliari’