> Carceri: stasera le “farfalle” dei detenuti di Bad’e Carros si posano a Cagliari | ilMinuto

Carceri: stasera le “farfalle” dei detenuti di Bad’e Carros si posano a Cagliari

caligaris(IlMinuto) – Cagliari, 4 novembre – La fantasia vola oltre le sbarre. Questa sera le delicate ali delle “farfalle” – che racchiudono le favole per bambini scritte dai detenuti dell’Alta sicurezza del carcere di Badu ‘e Carros – si poseranno a Cagliari, alle 17.00, nei locali di piazza Repubblica Libri. L’iniziativa, organizzata dall’associazione Socialismo Diritti e Riforme e presieduta da Maria Grazia Caligaris, intende far conoscere e valorizzare il progetto del Centro Territoriale Permanente di Nuoro, coordinato dall’insegnante di alfabetizzazione e approfondimento culturale del carcere Pasquina Ledda. In due anni sono stati prodotti alcune centinaia di originali libri fatti a mano. Ideati da Alessandro Bozza, 49 anni, ergastolano, i lavori sono stati realizzati con il contributo dei detenuti Calogero Lo Bue e Antonino Alcamo. “E’ stata scelta una veste, quella delle farfalle – spiega Pasquina Ledda – per la passione con cui Bozza curava nella sua cella queste forme utilizzando del cartoncino colorato e un paio di forbicine per bambini. I quindici ‘scolari’ del corso di approfondimento culturale hanno poi accettato di provare a immaginare di raccontare fiabe ai loro figlioletti, nipotini, ai bambini conosciuti o solo pensati. All’inizio sembrava impossibile, poi invece l’impegno è diventato passione e ciascun detenuto ha dato il proprio contributo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Carceri: stasera le “farfalle” dei detenuti di Bad’e Carros si posano a Cagliari”


I commenti sono chiusi.