> Pastorizia. Il Consorzio Pecorino romano promuove l’accordo Regione-Mps | ilMinuto

Pastorizia. Il Consorzio Pecorino romano promuove l’accordo Regione-Mps

toto meloni(IlMinuto) – Cagliari, 3 novembre – Il Consorzio di tutela del Pecorino romano è soddisfatto dell’accordo tra la Regione Sardegna e il Movimento Pastori Sardi siglato alle 4.30 di ieri in Villa Devoto. Lo comunica con una nota stampa il presidente del Consorzio Cenzo Meloni. In particolare Meloni giudica positivamente la decisione di assegnare dieci milioni di euro – provvedimento da inserire nel ddl sul settore – alle “strutture di trasformazione” per incentivare l’acquisto del latte a un prezzo fra i 75 e gli 85 centesimi al litro.“I provvedimenti contenuti nel Disegno di legge – osserva Meloni – sono la base di partenza per uscire da questa crisi strutturale e per il rilancio del comparto ovi-caprino, primo fra tutti quello primario. “Per quanto riguarda il prodotto – precisa il presidente – oggi più che mai è necessario pensare a un Pecorino romano diverso e accettabile (anche come formaggio da tavola) in Italia, in Europa e nel mercato statunitense e che possa essere utile alla grande distribuzione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Pastorizia. Il Consorzio Pecorino romano promuove l’accordo Regione-Mps”


I commenti sono chiusi.