> Teatro Lirico di Cagliari. I sindacati bocciano Pietrantonio: “La mobilitazione continua” | ilMinuto

Teatro Lirico di Cagliari. I sindacati bocciano Pietrantonio: “La mobilitazione continua”

(IlMinuto) – Cagliari, 10 novembre – “Una dimostrazione di poca lungimiranza, di indisponibilità ad ascoltare il grido di dolore lanciato dai lavoratori del lirico che ormai da mesi manifestano la necessità di un cambio un cambio di governo”. Con questo giudizio le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Snater e Css bocciano la decisione del Cda della Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari di riconfermare per altri quattro anni Maurizio Pietrantonio nel ruolo di Sovrintendente. Una nomina che spinge le organizzazioni sindacali a proseguire il presidio di fronte al Teatro. Protesta in corso già da 40 giorni. “La mobilitazione dei lavoratori – si legge nella nota sindacale – proseguirà pertanto con immutata determinazione perché è in gioco la sopravvivenza del Teatro, della Cultura ed il destino di tanti posti di lavoro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Teatro Lirico di Cagliari. I sindacati bocciano Pietrantonio: “La mobilitazione continua””


I commenti sono chiusi.