> Sinistra critica sarda: “Gelmini distrugge Università e Regione ‘taglia’ M&B. Vicini a studenti sui tetti” | ilMinuto

Sinistra critica sarda: “Gelmini distrugge Università e Regione ‘taglia’ M&B. Vicini a studenti sui tetti”

sinistra critica sarda(IlMinuto) – Cagliari, 30 novembre – “Sinistra critica sarda è vicina agli studenti delle Università di Cagliari e di Sassari che da giorni presidiano i tetti degli atenei dell’Isola per dire no al ddl Gelmini”. E’ quanto sostiene in una nota il settore informazione dell’organizzazione anticapitalista. “Questa controriforma – si legge nel comunicato – porta a fondo il lunghi processi di distruzione dell’Università pubblica, di devastazione del diritto allo studio e di privatizzazione della ricerca, che hanno avuto tra i principali protagonisti Luigi Berlinguer”. Alla “distruzione” dell’Università, sostiene Sinistra critica sarda, si unisce, da parte dalla Regione, “lo ‘svuotamento’ di Master and Back. “Un’iniziativa – osserva l’organizzazione anticapitalista – che, fra mille difetti e gravi storture, aveva comunque fornito una serie di opportunità di studio e di lavoro a migliaia di giovani sardi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Risposta a “Sinistra critica sarda: “Gelmini distrugge Università e Regione ‘taglia’ M&B. Vicini a studenti sui tetti””


I commenti sono chiusi.