> 01 « dicembre « 2010 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 1/12/2010

Senza stipendio da agosto: riprende la lotta dei lavoratori Geas. Pcl: “Giunta truffaldina”

stipendi(IlMinuto) – Cagliari, 1 dicembre – “Siamo riusciti ad ottenere le risorse per salvaguardare i posti di lavoro di tutti gli operai”. Lo aveva affermato la sera del 28 ottobre l’assessore regionale dei Trasporti, Angelo Carta, per convincere i lavoratori della Geas a lasciare il tetto della stazione ferroviaria di Cagliari. A più di un mese di distanza le parole del rappresentante della Giunta regionale non si sono ancora tramutate in fatti e i lavoratori che puliscono i treni della Sardegna hanno ripreso la lotta: non ricevono lo stipendio da agosto. Ieri pomeriggio è stato bloccato un convoglio in partenza da Cagliari per San Gavino. Questa mattina, tra le 7.40 e le 8.30, gli operai hanno bloccato il traffico ferroviario in partenza e in arrivo dal capoluogo regionale (sette i treni soppressi). La stazione di Cagliari è presidiata giorno e notte. Continua a leggere ‘Senza stipendio da agosto: riprende la lotta dei lavoratori Geas. Pcl: “Giunta truffaldina”’

Incidenti sul lavoro. Costa (Cgil): “Sistemi di sicurezza inadeguati, assurdo che operaio muoia schiacciato da imbarcazione”

cgil(IlMinuto) – Cagliari, 1 dicembre – “Ancora una volta assistiamo a un incidente mortale sul lavoro, che dimostra a tutti noi quanto sia inadeguato il sistema di regole e controlli che deve garantire la sicurezza di tutti i lavoratori”. Con queste parole il segretario regionale della Cgil, Enzo Costa, commenta la morte sul lavoro dell’operaio Franco Conti, avvenuta ieri nel cantiere navale di Olbia.
Conti, 63 anni, è morto schiacciato da un barcone in legno. Continua a leggere ‘Incidenti sul lavoro. Costa (Cgil): “Sistemi di sicurezza inadeguati, assurdo che operaio muoia schiacciato da imbarcazione”’

Referendum nucleare, aMpI presenta le ragioni del SI ad Oniferi

a manca pro s'indipendentzia(IlMinuto) – Cagliari, 1 dicembre – “No al nucleare Sì alla sovranità”: è questo il titolo della campagna referendaria di a Manca pro s’Indipendentzia in vista della consultazione della prossima primavera, quando i sardi saranno chiamati a rispondere al quesito: “Sei contrario all’installazione in Sardegna di centrali nucleari e siti per lo stoccaggio di scorie radioattive da esse residuate e preesistenti?”. Domani sera il direttivo politico di aMpI presenterà le ragioni del SI ad Oniferi. L’appuntamento è fissato per le 18.00 nell’aula consiliare del piccolo Comune in provincia di Nuoro. Continua a leggere ‘Referendum nucleare, aMpI presenta le ragioni del SI ad Oniferi’

Ddl Gelmini. Nuovo corteo a Cagliari. Sdel: “Vogliamo l’indipendenza dell’istruzione sarda”

istruzione(IlMinuto) – Cagliari, 1 dicembre – Un corteo improvvisato dall’aula 1 della Facoltà di Ingegneria alla sede del Consiglio regionale. In questo modo ieri mattina circa 300 studenti dell’Ateneo cagliaritano hanno detto ancora una volta no alla riforma Gelmini, che, approvata in serata dalla Camera, passerà nuovamente all’analisi del Senato. Contro la riforma del Governo Berlusconi si schiera anche Sdel. Il gruppo giovanile di Sardigna Natzione Indipendentzia denuncia il carattere neoliberista della riforma, con l’ingresso dei privati nel Cda, e propone una ricetta indipendentista per rilanciare l’istruzione pubblica in Sardegna. Continua a leggere ‘Ddl Gelmini. Nuovo corteo a Cagliari. Sdel: “Vogliamo l’indipendenza dell’istruzione sarda”’

All’ExMa “Musica – Arte – Danza”: raccolta fondi a favore dell’Onlus Sardegna Sclerosi Multipla

(IlMinuto) – Cagliari, 1 dicembre – L’Onlus Sardegna Sclerosi Multipla ha organizzato per sabato 4 dicembre (16.30, ExMa di Cagliari) la manifestazione “Musica – Arte – Danza”. L’evento ha lo scopo di raccogliere fondi a favore della Sasm. L’Onlus Sardegna Sclerosi Multipla sostiene la scoperta di Paolo Zamboni sulla Ccsvi, malattia associata alla Sclerosi Multipla. Questa raccolta fondi – si legge in una nota – “serve per acquistare un particolare macchinario, l’ecocolordoppler, per la diagnosi e per la formazione dei medici che interverranno in base al protocollo Zamboni”. Continua a leggere ‘All’ExMa “Musica – Arte – Danza”: raccolta fondi a favore dell’Onlus Sardegna Sclerosi Multipla’