> “Servizio psichiatrico trasferito in struttura carceraria. Perché?”. Interrogazione Espa-Diana (Pd) « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

“Servizio psichiatrico trasferito in struttura carceraria. Perché?”. Interrogazione Espa-Diana (Pd)

interrogazione pd(IlMinuto) – Cagliari, 10 gennaio – La questione del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura 1 di Cagliari, trasferito provvisoriamente in un’area ospedaliera ristrutturata e attrezzata per ospitare una struttura carceraria sanitaria, arriva in Consiglio regionale con una interrogazione presentata dai democratici Marco Espa e Giampaolo Diana. I due esponenti del Pd chiedono al presidente della Regione, Ugo Cappellacci, e all’assessore della Sanità, Antonello Liori, “quali motivazioni hanno indotto ad oggi il ritenere una ‘struttura carceraria’ quale postazione di accomodamento di pazienti affetti da disturbi mentali”, “per quanto tempo ancora si ritiene dover mantenere i pazienti in tale struttura” e “quali azioni urgenti intendano intraprendere per riattivare le strutture idonee”. “Un problema sanitario – aveva denunciato qualche giorno fa la presidente dell’Arpas, Gisella Trincas – non ha trovato soluzioni all’interno del sistema sanitario pubblico. Una persona che si rivolge al servizio di salute mentale per essere aiutata a superare la crisi [...] si trova ‘ospitata’ in una cella”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a ““Servizio psichiatrico trasferito in struttura carceraria. Perché?”. Interrogazione Espa-Diana (Pd)”


I commenti sono chiusi.