> Verso il 28 gennaio. Appello a Fiom e Cobas: “A Cagliari una sola manifestazione” « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Verso il 28 gennaio. Appello a Fiom e Cobas: “A Cagliari una sola manifestazione”

sciopero generale(IlMinuto) – Cagliari, 24 gennaio – “La giornata del 28 gennaio assume un’importanza molto più ampia di quella rappresentata dallo sciopero di una grande categoria di lavoratori o da uno sciopero generale indetto da sindacati di base”. E’ questa convinzione che ha spinto tre esponenti della sinistra anticapitalista, Manuela Lucchesu, Gian Luigi Deiana e Vincenzo Pillai, a promuovere un appello, rivolto alla Fiom e ai Cobas, ad organizzare una manifestazione unitaria a Cagliari. A poche ore dalla diffusione, il documento ha già ricevuto centinaia di adesioni. “La resistenza condotta a Mirafiori dalla Fiom, dalla Usb, dalla Confederazione dei Cobas e da numerose organizzazioni politiche e di movimento – si legge nel testo – sono la dimostrazione sul campo del significato della posta in gioco”. A Cagliari l’organizzazione di due manifestazioni separate e contemporanee – sottolineano i promotori dell’appello – avrebbe effetti catastrofici, col disorientamento di precari, disoccupati e studenti e dell’opinione pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA