> “Vogliamo lo smantellamento del Poligono Interforze Salto di Quirra”, stasera a Seui incontro organizzato dall’Atobiu | ilMinuto

“Vogliamo lo smantellamento del Poligono Interforze Salto di Quirra”, stasera a Seui incontro organizzato dall’Atobiu

(IlMinuto) – Cagliari, 9 aprile – L’opposizione alle servitù militari imposte alla Sardegna coinvolge anche Seui. Stasera nel paese in provincia di Ogliastra (21.00, circolo Tarantula Rubra) si terrà un incontro informativo sul Pisq (Poligono Interforze del Salto di Quirra) organizzato dall’”Atobiu dei gruppi autogestiti per lo smantellamento del Pisq”. “Cos’è, cosa comporta, situazione attuale, responsabili e responsabilità”: saranno questi i punti che verranno affrontati durante la serata, per far emergere non solo l’aspetto più visibile del Polgono  (13.500 ettari di terra, più una superficie a mare che supera l’intera superficie della Sardegna usati come base militare e sito di sperimentazione di armamenti) e le conseguenze sulle popolazioni e l’ambiente circostante, ma anche ciò che sta dietro le quinte: i responsabili e le responsabilità. Durante l’incontro verrà presentata anche la Piattaforma organizzativa dei gruppi autogestiti: l’Atobiu propone una “lotta per lo smantellamento del Pisq che si articoli a partire dalle specifiche comunità e situazioni”. Con quale obiettivo? Promuovere “la nascita di Gruppi autogestiti per lo smantellamento del Pisq in ogni paese, vicini o lontani che siano dalla base militare di Quirra”.
Per leggere la Piattaforma e tenersi aggiornati sulle iniziative dell’Atobiu: http://smantellamentopisq.blogspot.com/

L.G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a ““Vogliamo lo smantellamento del Poligono Interforze Salto di Quirra”, stasera a Seui incontro organizzato dall’Atobiu”


I commenti sono chiusi.