> 25 « maggio « 2011 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 25/05/2011

Caso Bellomonte: respinta la richiesta di scarcerazione. L’11 giugno a Sassari manifestazione a due anni dall’arresto

(IlMinuto) – Cagliari, 25 maggio – La richiesta di scarcerazione di Bruno Bellomonte, presentata la scorsa settimana dai legali del dirigente indipendentista e di sinistra, è stata rigettata. Lo comunica con una nota stampa il direttivo nazionale di A Manca pro s’indipendentzia. L’organizzazione della sinistra indipendentista sarda organizza per sabato 11 giugno una manifestazione a Sassari: a due anni esatti e un giorno dall’arresto di Bellomonte a Roma. “Dopo due anni di galera colonialista e di deportazione del dirigente politico indipendentista Bruno Bellomonte – scrive aMpI – due anni di persecuzione ad altri sei compagni italiani, dopo la morte non accidentale di uno di loro, Luigi Fallico, in data 24 maggio è stata rigettata la richiesta di scarcerazione al patriota, nonostante sia chiaramente emerso dal processo il carattere politico e persecutorio di questa farsa processuale”. Continua a leggere ‘Caso Bellomonte: respinta la richiesta di scarcerazione. L’11 giugno a Sassari manifestazione a due anni dall’arresto’

Stop alle esercitazioni militari in Sardegna? I componenti civili non partecipano ai lavori del Comipa

Sardegna(IlMinuto) – Cagliari, 25 maggio – Stop provvisorio alle esercitazioni militari nell’Isola. Lunedì scorso i componenti civili del Comitato misto paritetico sulle attività militari in Sardegna non hanno partecipato alla riunione convocata nel Comando della Marina militare a Cagliari, bloccando le procedure burocratiche necessarie all’autorizzazione delle esercitazioni da luglio a dicembre 2011. Continua a leggere ‘Stop alle esercitazioni militari in Sardegna? I componenti civili non partecipano ai lavori del Comipa’

Documento: componenti civili Comipa, “Non partecipiamo a riunione. No a atteggiamento pilatesco”

I membri del Comitato Misto Paritetico sulle attività militari in Sardegna, rappresentanti il Consiglio Regionale Sardo, non partecipano alla riunione convocata per il giorno 23 Maggio presso il Comando Marina di Cagliari, per l’esame dei programmi addestrativi del secondo semestre 2011, per i seguenti motivi:
le problematiche che emergono dalle vicende legate alle attività militari in Sardegna sono giunte ad un punto tale che non consentono a nessuno un approccio pilatesco o, peggio ancora, noncurante delle conseguenze, quasi che, approvare i programmi e quindi avallare tutte le operazioni connesse, sia un momento distinto e senza un legame logico e consequenziale con gli effetti che conseguono a queste operazioni. Continua a leggere ‘Documento: componenti civili Comipa, “Non partecipiamo a riunione. No a atteggiamento pilatesco”’

Militarizzazione: 1131 firme contro i radar. Oggi sit in a Cagliari

raccolta firme(IlMinuto) – Cagliari, 25 maggio – Cresce anche sul web l’opposizione alla installazione radar sulla costa Ovest della Sardegna. Sono infatti 1131 le persone che hanno già firmato la petizione on line indirizzata al ministro dell’Ambiente, al presidente della Giunta regionale e ai sindaci dei Comuni interessati. Questi radar – si legge nel documento – “permetteranno di intercettare le barche di migranti a svariati km dalle coste ancora in acque internazionali, dove quindi sono concessi i respingimenti a mare, operazioni che causano migliaia di morti. D’altra parte questa rete elettromagnetica si prepara ad essere d’appoggio alle guerre neocoloniali che l’occidente ha intenzione di proseguire nel nord Africa e rappresenta una militarizzazione ulteriore di un territorio già occupato e massacrato dalle servitù militari”. Continua a leggere ‘Militarizzazione: 1131 firme contro i radar. Oggi sit in a Cagliari’

Mostre: a Cagliari “Di vinile in vinile”

(IlMinuto) – Cagliari, 25 maggio -  E’ stata inaugurata ieri, nei locali della Galleria dello Sperone di Cagliari, “Di vinile in vinile”, un’interessente mostra di dischi da collezione. Un fascino immutato quello del vecchio supporto audio, una nota magica, un amore che non si perde neanche al cospetto delle nuove tecnologie digitali. In esposizione il visitatore troverà i vinili raccolti dal collezionista Gino Scarpa, dischi che ripercorrono la storia del rock: dai 78 giri dei Platters ai singoli di Beatles, Led Zeppelin, Oasis, Rolling Stones, Police. Continua a leggere ‘Mostre: a Cagliari “Di vinile in vinile”’