> Masainas, in 500 bloccano lo sfratto di Natalino Nassitti « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Masainas, in 500 bloccano lo sfratto di Natalino Nassitti

Masainas(IlMinuto) – Cagliari, 31 maggio – A poche settimane dalla rivolta dei 10mila a Cagliari continua l’autodifesa dei lavoratori contro pignoramenti e ufficiali giudiziari. Ieri circa 500 persone in rappresentanza di Mps e Movimento artigiani e commercianti liberi hanno impedito di notificare lo sfratto a Natalino Nassitti a Masainas. L’ufficiale giudiziario, scortato dai carabinieri, ha trovato al suo arrivo una vera  “barriera umana” in difesa dell’abitazione del pastore. “Basta con i soprusi – ha commentato il leader del Movimento Pastori Sardi Felice Floris – il Movimento dei Forconi si batterà contro i soprusi dello Stato nei confronti dei lavoratori”. Una azione che non si limiterà alla resistenza. “Vogliamo istituire una onlus no profit – ha spiegato l’esponente del Movimento artigiani e commercianti liberi, Andrea Impera – per aiutare le persone in difficoltà con una raccolta fondi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Masainas, in 500 bloccano lo sfratto di Natalino Nassitti”


I commenti sono chiusi.