> Referendum: il 12 e 13 giugno Sinonucle contro nucleare e privatizzazione acqua. Appello contro “Quattro leggi infami” « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Referendum: il 12 e 13 giugno Sinonucle contro nucleare e privatizzazione acqua. Appello contro “Quattro leggi infami”

referendum giugno(IlMinuto) – Cagliari, 30 maggio – Continua la battaglia di Sinonucle. Dopo la vittoria del 15 e 16 maggio l’Esecutivo del Comitato ha deciso di impegnarsi anche nei referendum del 12 e del 13 giugno.  Il Comitato – si legge nella delibera approvata la settimana scorsa ad Oristano – “ha stabilito di impegnarsi, con la stessa decisione [...] dimostrata nel referendum consultivo regionale, nella promozione del SI nel referendum contro il nucleare e nei due referendum contro la privatizzazione dell’acqua. In merito al referendum sul legittimo impedimento il comitato condivide l’esigenza di rendere tutti i cittadini uguali davanti alla legge”. Sullo stesso tema è stato anche diffuso l’appello “Quattro leggi infami, sottoscritto da Sinistra Critica, Collettivo Marxista-Leninista di Nuoro , Circolo Rifondazione comunista Oristano 2 e Vincenzo Pillai (Prc).  Il documento invita a battersi – votando SI ai quattro referendum di giugno – contro quattro leggi figlie delle “oligarchie e della corruzione dello Stato”. L’appello sottolinea l’importanza del quesito sul legittimo impedimento: “il primo referendum contro la corruzione politica ad aver luogo in uno dei paesi più corrotti del mondo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Referendum: il 12 e 13 giugno Sinonucle contro nucleare e privatizzazione acqua. Appello contro “Quattro leggi infami””


I commenti sono chiusi.