> Processo “Bateragune”: la solidarietà di aMpI alla sinistra indipendentista basca « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Processo “Bateragune”: la solidarietà di aMpI alla sinistra indipendentista basca

a manca pro s'indipendentzia(IlMinuto) – Cagliari, 30 giugno – “Se proporre una strategia pacifica e democratica è delitto, allora siamo colpevoli”. Sono le parole che l’esponente indipendentista basco Arnaldo Otegi ha pronunciato martedì di fronte ai giudici spagnoli dell’Audencia nacional, in occasione dell’apertura del cosiddetto processo “Bateragune”. Imputati diversi esponenti della sinistra indipendentista basca accusati di volere rifondare il partito illegale Batasuna. Sulla vicenda interviene con una nota a Manca pro s’Indipendentzia. “Esprimiamo – scrive l’organizzazione della sinistra indipendentista sarda – tutta la nostra solidarietà ai militanti coinvolti in questa vicenda che ha del grottesco come grottesca è la stessa giustizia spagnola. Lo stato spagnolo deve capire che in Euskal Herria il vento è cambiato, la volontà del popolo lavoratore basco è di trovare una soluzione politica al conflitto per raggiungere la piena autodeterminazione e sovranità nazionale”. “Batasuna – prosegue la nota – non ha bisogno di essere rifondato perché non è altro che la sinistra indipendentista radicata in seno al popolo grazie al suo progetto di cambiamento sociale. Questo stesso progetto è stato premiato alle ultime elezioni amministrative, dove in alcuni territori la sinistra indipendentista (raccolto sotto la sigla Bildu) ha superato il 30%”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Processo “Bateragune”: la solidarietà di aMpI alla sinistra indipendentista basca”


I commenti sono chiusi.