> Referendum. Comitato “Vota SI per fermare il nucleare”: “Cappellacci non si tiri indietro”. L’appello del Pdci « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Referendum. Comitato “Vota SI per fermare il nucleare”: “Cappellacci non si tiri indietro”. L’appello del Pdci

referendum(IlMinuto) – Cagliari, 3 giugno – “Dopo il grandissimo risultato del referendum regionale contro il nucleare è necessario rafforzare la scelta condivisa da circa il 97% degli elettori sardi votando SI al referendum nazionale e contribuendo al raggiungimento del quorum di votanti”. E’ quanto afferma con una nota il Comitato “Vota SI per fermare il nucleare” a pochi giorni dal voto referendario del 12 e del 13 giugno. ”Il Comitato – si legge in una nota stampa – auspica che il Presidente della Giunta regionale non si tiri indietro di fronte a questo referendum e continui con lo stesso impegno profuso per il referendum sardo”. Sui quattro referendum interviene anche Alessandro Corona, coordinatore regionale del Pdci. “In questi pochi giorni che ci separano dal voto – scrive Corona – invitiamo tutti i sardi a sostenere la campagna informativa sui referendum e, a sostenere con il proprio SI questa grande battaglia contro il nucleare, contro la privatizzazione dell’acqua che è e deve restare un bene comune, e contro il legittimo impedimento per rafforzare il concetto che la legge è e deve essere uguale per tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Referendum. Comitato “Vota SI per fermare il nucleare”: “Cappellacci non si tiri indietro”. L’appello del Pdci”


I commenti sono chiusi.