> 2011 luglio 01 | ilMinuto

Archivio del giorno 1/07/2011

Documento: lettera aperta di una madre, studentessa e lavoratrice precaria contro il taglio dei corsi serali

Salve,

sono oltre che madre e lavoratrice (precaria), una studente dei corsi serali del Pertini, di Cagliari, quindi dal Medio Campidano dove risiedo viaggio insieme ad altri due compagni ogni sera per andare a scuola da anni oramai.
Quest’anno ho superato con successo l’esame di qualifica di terza e sono ammessa alla frequenza della quarta…ma una quarta che ..con un colpo di spugna è stata cancellata..quindi di 7 classi ne hanno lasciato solo due la terza e la quinta in quanto terminali.
Ma questo non è accaduto solo al nostra scuola ma a tutti i serali della Sardegna…Ma come è possibile tutto questo? I nostri diritti di cittadini dove sono andati a finire? Abbiamo fatto tanti sacrifici per frequentare e studiare incastrando i vari impegni di scuola, con famiglia e lavoro, trascurando anche alcuni aspetti della nostra vita e ora…ora ci ritroviamo con un pugno di mosche in mano. Continua a leggere ‘Documento: lettera aperta di una madre, studentessa e lavoratrice precaria contro il taglio dei corsi serali’

Caso Bellomonte: 20 giorni di sciopero della fame per chiedere la scarcerazione del comunista indipendentista di a Manca

(IlMinuto) – Cagliari, 1 luglio – “Un comunista, militante indipendentista, sindacalista. Uno che mette la faccia nelle cose che fa, che non si nasconde per fare l’attività politica in cui crede”. Così Caterina Tani definisce – in un’intervista rilasciata qualche tempo fa a ilMinuto – il marito Bruno Bellomonte, il dirigente di a Manca pro s’Indipendentzia da due anni e 22 giorni in carcerazione preventiva sulla base di accuse mai dimostrate: un teorema (la preparazione di un attentato con modellini aerei radiocomandati al G8 della Maddalena) – si legge in una nota diffusa dal Comitato Lavoratori pro Bellomonte -  “campato in aria e privo di riscontri, come dimostra il processo attualmente in corso”. Per chiedere l’immediata liberazione dell’indipendentista di sinistra e denunciare il caso alla stampa, il Comitato lavoratori pro Bellomonte ha promosso uno sciopero della fame a staffetta cominciato venti giorni fa: il 12 giugno. Continua a leggere ‘Caso Bellomonte: 20 giorni di sciopero della fame per chiedere la scarcerazione del comunista indipendentista di a Manca’

Prezzi a Cagliari: “inflazione zero” a giugno. In un anno vita più cara del 2,6%

giugno Cagliari(IlMinuto) – Cagliari, 1 luglio – “Inflazione zero” a Cagliari nel mese di giugno. Secondo il comunicato mensile diffuso dal Servizio Informatica e Statistica del Comune, nel sesto mese dell’anno l’indice dei prezzi al consumo non ha registrato alcuna variazione.
Aumenti, anche se più contenuti rispetto a quelli dei mesi precedenti, sono stati comunque rilevati nei settori “Mobili, articoli e servizi per la casa” (+0,2%), “Trasporti” (+0,3%), “Ricreazioni, spettacoli e cultura” (+0,3%) e “Servizi ricettivi e di ristorazione” (+0,1%). Continua a leggere ‘Prezzi a Cagliari: “inflazione zero” a giugno. In un anno vita più cara del 2,6%’

“Non bruciamoci il futuro”. A Macomer nasce il Coordinamento sardo dei gruppi anti-inceneritore

(IlMinuto) – Cagliari, 1 luglio – Nascerà presto il Coordinamento sardo dei comitati, delle organizzazioni e dei cittadini impegnati sul tema dello smaltimento ecologico dei rifiuti. Su invito del comitato “Non bruciamoci il futuro”, i vari gruppi dell’Isola si sono dati appuntamento per il 10 luglio a Macomer (Salone Castagna, 10.00) per fissare una comune linea d’azione. Continua a leggere ‘“Non bruciamoci il futuro”. A Macomer nasce il Coordinamento sardo dei gruppi anti-inceneritore’

Musica: a Oristano incontro con Fausto Amodei, “chansonnier di protesta”

Oristano(IlMinuto) – Cagliari, 1 luglio – Sarà la sala conferenze del Centro Servizi Culturali di via Carpaccio 9 a Oristano a ospitare – il 5 luglio alle 18.30 -  un incontro con Fausto Amodei, cantautore e musicologo italiano, fondatore – con Michele Straniero, Giorgio De Maria, Margot, Emilio Jona e Sergio Liberovici – del gruppo i Cantacronache. L’appuntamento, intitolato “Dai morti di Reggio Emilia al Cavalier, mentre l’Italia cambia” e organizzato con la collaborazione della Biblioteca Gramsciana Onlus, il Centro Servizi Culturali Unla e il Nur snc, sarà coordinato da Giuseppe Manias della Biblioteca Gramsciana e introdotto da Marcello Marras, attuale direttore del centro Servizi Culturali. Continua a leggere ‘Musica: a Oristano incontro con Fausto Amodei, “chansonnier di protesta”’