> Lavoratori ex Unilever. Esposito “cambia idea”: “Nessuna ripresa della produzione. Vendo lo stabile” « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Lavoratori ex Unilever. Esposito “cambia idea”: “Nessuna ripresa della produzione. Vendo lo stabile”

Giuseppe Esposito(IlMinuto) – Cagliari, 28 luglio – Ennesima beffa per i lavoratori dell’ex Unilever: la storica fabbrica di gelati di Cagliari. Giuseppe Esposito – che ha acquistato lo stabilimento di viale Marconi dalla multinazionale per 2milioni e 50mila euro – ha cambiato idea nel giro di pochi mesi.
Il 10 marzo scorso – in un incontro svolto nella sede dell’Assessorato dell’Industria a Cagliari – l’imprenditore aveva illuso i lavoratori, annunciando di voler riavviare la produzione di gelati. Poco tempo dopo ha però rivisto i suoi progetti. “Dopo il 10 marzo – spiegano i lavoratori – non abbiamo più visto il signor Giuseppe Esposito. I funzionari dell’Assessorato ci hanno fatto sapere che ha cambiato idea e vuole vendere lo stabile [...]. Lo spettro della speculazione edilizia sull’area è incombente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Lavoratori ex Unilever. Esposito “cambia idea”: “Nessuna ripresa della produzione. Vendo lo stabile””


I commenti sono chiusi.