> Radar militari: denuncia dei Comitati ai Tribunali di Cagliari, Oristano e Sassari | ilMinuto

Radar militari: denuncia dei Comitati ai Tribunali di Cagliari, Oristano e Sassari

(IlMinuto) – Cagliari, 30 settembre – Va avanti la battaglia legale contro l’installazione dei radar militari sulle coste della Sardegna. Nei giorni scorsi i Comitati no Radar hanno presentato un dettagliato documento alle Procure dei Tribunali di Cagliari, Oristano e Sassari denunciando le irregolarità nelle procedure di “approvazione dei radar militari e nella fase di apertura dei cantieri”. I prossimi appuntamenti organizzati dai Comitati saranno presentati domani alle 10.00 a Cagliari in una conferenza stampa nella sede dell’Usb, in via Maddalena 20. In programma una serie di assemblee con Antonio Mazzeo (“Il giornalista free lance che per primo ha denunciato la ’operazione radar’) e un sit in il 5 ottobre a Cagliari in occasione dell’udienza del Tar Sardegna. In quel giorno il Tribunale amministrativo deciderà sulle richieste di sospensione dell’installazione dei radar militari presentate dal Comune di Tresnuraghes e da Italia Nostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Risposta a “Radar militari: denuncia dei Comitati ai Tribunali di Cagliari, Oristano e Sassari”


I commenti sono chiusi.