> Treni. Repubricanos: “Continuano disagi per viaggiatori. Colpa Trenitalia, Regione e Provincia” « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Treni. Repubricanos: “Continuano disagi per viaggiatori. Colpa Trenitalia, Regione e Provincia”

Repubricanos(IlMinuto) – Cagliari, 1 settembre – Nuovi disservizi firmati Trenitalia nell’oristanese. Martedì scorso, 30 agosto, la biglietteria della stazione di Oristano è stata chiusa “in maniera arbitraria”, causando notevoli disagi a chi viaggia in treno, in particolar modo ai lavoratori pendolari. E’ quanto denunciano con una nota stampa i Repubricanos di ProgRes. “La colpa di questi disagi – spiegano gli indipendentisti di ProgRes – oltre che di Trenitalia è sia della Giunta regionale che di quella provinciale, visto che non si interessano dei problemi più basilari dei cittadini come il trasporto pubblico. Infatti, basterebbe ottenere da Trenitalia un accordo simile a quello ottenuto in Puglia in cui è possibile salire sui treni senza biglietto nel caso di biglietterie chiuse, senza pagare nessun supplemento”. “Un accordo del genere – precisa la nota – sarebbe auspicabile in Sardegna, dove ormai le stazioni con le biglietterie lasciate chiuse sono tantissime (la maggior parte in provincia di Oristano)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Treni. Repubricanos: “Continuano disagi per viaggiatori. Colpa Trenitalia, Regione e Provincia””


I commenti sono chiusi.