> Radar militari: mercoledì i Comitati in piazza a Cagliari. Assemblee pubbliche con Antonio Mazzeo « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Radar militari: mercoledì i Comitati in piazza a Cagliari. Assemblee pubbliche con Antonio Mazzeo

(IlMinuto) – Cagliari, 3 ottobre – Si apre una settimana intensa per i Comitati No Radar Sardegna. Il sit in organizzato per mercoledì 5 ottobre a Cagliari in piazza del Carmine, alle 9.00 – in occasione dell’udienza del Tar che deciderà sulle richieste di sospendere l’installazione dei radar presentate con i ricorsi del Comune di Tresnuraghes e dell’associazione Italia nostra – sarà infatti affiancato da una serie di assemblee pubbliche con Antonio Mazzeo, fra i primi giornalisti a denunciare l’operazione radar. Un’operazione che – per i soli radar della Guardia Costiera sulle coste dello stato italiano – prevede un investimento complessivo di circa 350 milioni di euro (fonte Secolo XIX). Mazzeo, autore del libro “I padrini del ponte”, parteciperà agli incontri pubblici in programma domani a Sant’Antioco (17.30, aula consiliare), mercoledì a Cagliari (16.30, aula magna di Scienze Politiche) e giovedì a Fluminimaggiore (17.30, aula consiliare). “Attualmente in Sardegna – è stato spiegato nel corso della conferenza stampa di sabato scorso nella sede dell’Usb – sono stati installati due radar della Guardia costiera. Uno a La Maddalena, attivo dal 2003, e uno a Sant’Elia, a Cagliari, in funzione dal 2007”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Radar militari: mercoledì i Comitati in piazza a Cagliari. Assemblee pubbliche con Antonio Mazzeo”


I commenti sono chiusi.