> Sanità nelle carceri: a Quartucciu infermieri “licenziati” a causa della burocrazia | ilMinuto

Sanità nelle carceri: a Quartucciu infermieri “licenziati” a causa della burocrazia

(IlMinuto) – Cagliari, 20 ottobre – Due infermieri che lavoravano nel carcere minorile di Quartucciu sono ora disoccupati a causa degli intoppi burocratici nel passaggio della gestione della sanità penitenziaria dal Ministero della Giustizia alle Aziende sanitarie locali. Lo rende noto con un comunicato stampa Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione Socialismo Diritti e Riforme. I contratti dei due infermieri – precisa Caligaris – “non sono stati rinnovati e analoga sorte subiranno tra qualche mese diversi infermieri e specialisti convenzionati a Isili, Sassari e Nuoro i cui contratti scadranno il prossimo 31 dicembre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Sanità nelle carceri: a Quartucciu infermieri “licenziati” a causa della burocrazia”


I commenti sono chiusi.