> “Presidio del popolo sardo”: dal 7 novembre in viale Trento per chiedere applicazione articolo 51 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

“Presidio del popolo sardo”: dal 7 novembre in viale Trento per chiedere applicazione articolo 51

(IlMinuto) – Cagliari, 29 novembre – Prosegue dal 7 novembre il presidio permanente del popolo sardo a Cagliari, nel piazzale di fronte alla sede della Regione Sardegna in viale Trento. L’iniziativa – si legge in una nota – “nasce per dare a tutto il popolo sardo la possibilità di unirsi ed urlare a gran voce che LA SARDEGNA NON E’ TERRA DI CONQUISTA e per ottenere l’applicazione dell’Art. 51 dello Statuto”.  La protesta – spiega in una nota Monighèe Pisanu, una delle donne che partecipano al presidio – continua per opera della Consulta del Popolo Sardo e grazie alle persone che “si sono spogliate delle loro bandiere di appartenenza per dare un segno forte di unità, anche per rispetto a chi non vuole riconoscersi in alcun partito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a ““Presidio del popolo sardo”: dal 7 novembre in viale Trento per chiedere applicazione articolo 51”


I commenti sono chiusi.