> 2011 novembre 22 | ilMinuto

Archivio del giorno 22/11/2011

“Bruno è libero”. Sinistra Critica Sarda: “Assoluzione duro colpo al maccartismo alla italiana”. Mulas dedica lettura pubblica a Bellomonte. La felicità del Minatore rosso

(IlMinuto) – Cagliari, 22 novembre – Sinistra Critica Sarda esulta per l’assoluzione e la liberazione – dopo 29 mesi di carcerazione preventiva – di Bruno Bellomonte. Secondo il coordinamento sardo dell’organizzazione anticapitalista e anticolonialista la sentenza di ieri è “un duro colpo alla caccia alle streghe anticomunista e anti-indipendentista, vero maccartismo all’italiana, di cui è stato ed è ancora vittima il dirigente di aMpI”. Caccia alle streghe che per Sinistra Critica Sarda prosegue con la riapertura dell’operazione Arcadia e il rinvio a giudizio di 18 militanti indipendentisti di sinistra. Continua a leggere ‘“Bruno è libero”. Sinistra Critica Sarda: “Assoluzione duro colpo al maccartismo alla italiana”. Mulas dedica lettura pubblica a Bellomonte. La felicità del Minatore rosso’

“Bruno è libero”. Cumpostu (Sni): “Mai avuto dubbi sulla sua innocenza”

(IlMinuto) – Cagliari, 22 novembre – “Bentornato amico patriota”. E’ grande la gioia di Bustianu Cumpostu, coordinatore nazionale di Sardigna Natzione, dopo la sentenza di assoluzione e la liberazione di Bruno Bellomonte, carcerato senza prove per 29 mesi e licenziato ingiustamente da Trenitalia. “Sni – scrive Cumpostu – non ha mai avuto dubbi sulla sua innocenza, conosce e stima Bruno Bellomonte, dirigente di aMpI ed esponente di UNIDADE INDIPENDENTISTA, sa che Bruno ha sempre svolto la sua militanza, come tutti noi, alla luce del sole e che non ha mai creduto nella lotta armata come metodo per risolvere questioni che devono avere una soluzione politica”. Continua a leggere ‘“Bruno è libero”. Cumpostu (Sni): “Mai avuto dubbi sulla sua innocenza”’

“Bruno è libero”. Giua (Cobas scuola): “Stato feroce con chi rivendica indipendenza”

(IlMinuto) – Cagliari, 22 novembre – “Immensa felicità per la riacquistata libertà”. Con queste parole Nicola Giua dei Cobas Sardegna commenta la sentenza di assoluzione di Bruno Bellomonte della Corte d’Assise di Roma. Da sei giorni Giua – affiancato da Antonello Tiddia e da altre persone – aveva cominciato uno sciopero della fame in solidarietà all’indipendentista presoneri di a Manca, interrotto dopo l’assoluzione di ieri. “Viene così smontato – scrive Giua – il teorema che accusava Bruno di preparare ‘qualcosa di grosso’ per il G8 de La Maddalena”. Continua a leggere ‘“Bruno è libero”. Giua (Cobas scuola): “Stato feroce con chi rivendica indipendenza”’

“Bruno è libero”. La gioia di aMpI. Sabato assemblea pubblica a Sassari

(IlMinuto) – Cagliari, 22 novembre – “Assolto perché il fatto non sussiste”. Erano le 19:04 di ieri sera quando la presidente della Corte d’Assise di Roma ha pronunciato la sentenza che ha posto fine ai 29 mesi di carcerazione preventiva di Bruno Bellomonte: dirigente del movimento indipendentista sardo a Manca pro s’Indipendentzia e sindacalista, in galera dall’10 giugno 2009 con l’accusa di avere partecipato a un tentativo di ricostruzione del brigatismo rosso in vista del G8 della Maddalena. Per il Direttivo nazionale di aMpI la sentenza di ieri è “una grande vittoria del movimento indipendentista”. “Si conclude finalmente – si legge in un comunicato stampa – un processo […] nel corso del quale abbiamo potuto ammirare tutta l’inconsistenza dell’impianto accusatorio e tutta la volontà persecutoria nei confronti degli imputati e in particolar modo del nostro dirigente [...] col solo scopo di distruggere la sua vita e la sua resistenza e di isolare e smantellare la nostra organizzazione. Bruno Bellomonte è stato sequestrato il 10 giugno 2009 e da allora lo stato italiano si è reso responsabile della violazione di tutti i diritti civili, politici e umani nei suoi confronti”. Continua a leggere ‘“Bruno è libero”. La gioia di aMpI. Sabato assemblea pubblica a Sassari’

Eventi: a dicembre in viaggio col treno a carbone con “Sardegnavapore”

(IlMinuto) – Cagliari, 22 novembre – L’Associazione Sarda Treni Storici “Sardegnavapore” ha organizzato per domenica 4 dicembre un viaggio da Cagliari a Carbonia Serbariu in sella a un treno a carbone. Il treno partirà alle 9.20 dalla Stazione Ferroviaria di Cagliari e arriverà a Carbonia verso le 12.00. Continua a leggere ‘Eventi: a dicembre in viaggio col treno a carbone con “Sardegnavapore”’