> Giunta battuta sul Piano Casa. Cappellacci: “Mi dimetto”. Maninchedda (PSdAz): “Andiamo a votare” | ilMinuto

Giunta battuta sul Piano Casa. Cappellacci: “Mi dimetto”. Maninchedda (PSdAz): “Andiamo a votare”

(IlMinuto) – Cagliari, 4 novembre – Nuovo schiaffo per la Giunta Cappellacci. Ieri sera il Consiglio regionale ha approvato con 35 voti favorevoli e 27 contrari un emendamento dell’opposizione che prevede che ogni modifica al Piano Casa debba essere approvata anche dall’assemblea di via Roma. L’ennesima bocciatura per la Giunta ha convinto il presidente Cappellacci a minacciare le dimissioni al ritorno da Roma. Sulla possibilità di elezioni interviene il sardista Paolo Maninchedda dalle pagine del suo blog Sardegna e Libertà nell’articolo “L’occasione delle dimissioni di Cappellacci”. “Io penso che andare a elezioni sarebbe salutare per la Sardegna. C’è una grande voglia di partecipazione, ci sono movimenti di varia natura che vogliono cimentarsi con la rappresentanza politica e con la responsabilità di governo, il voto fornirebbe loro una grande occasione di impegno e di crescita […]. Andiamo – conclude Maninchedda commentando la decisionei di Cappellacci – serenamente a votare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Giunta battuta sul Piano Casa. Cappellacci: “Mi dimetto”. Maninchedda (PSdAz): “Andiamo a votare””


I commenti sono chiusi.