> 24 « febbraio « 2012 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 24/02/2012

Ecunumia: sa papa reali sarda unu primori in su mundu

Ascurta custa nova

(S’úrtima nova) – Casteddu, 24 de su mesi de fiàrgiu – Ita est sa papa reali? Est sa sustàntzia prus arrica in natura de àcidu ‘Pantotenico’, un’àcidu chi s’agatat in is tzéllulas de is músculus, de su cerbeddu, de su figau e de is arrigus. Sa papa reali si presentat comenti una geladina e benit cunsiderada comenti unu de is alimentus naturalis chi funt fonti de saludi. Cali acapiu tenit custu elisir de vida cun sa Sardigna? S’arraspusta lompit de unu studiu de s’Universidadi de Tàtari chi cumproat ca sa papa reali fata in s’Ísula, gràtzias a is carateristicas chímicas e físicas acapiadas a su territóriu, tenit elementus chi dda faint única in su mundu. Mancai aici sa Sardigna produsit de is 50 a is 100 chilus de papa reali, una produtzioni dexi bortas prus pitica de sa dimanda de su mercau. Is datus funt bessius a pillu cenàbara passau in d-un’atóbiu aprontau de Opas Terrantiga e de su Copait Cunsórtziu Papa Reali Italianu. Continua a leggere ‘Ecunumia: sa papa reali sarda unu primori in su mundu’

Carceri: “Sardegna: Caienna d’Italia”

(IlMinuto) – Cagliari, 24 febbraio – “Non vorrei che con la scusa delle nuove carceri si tentasse di fare della Sardegna una nuova Caienna d’Italia”. Parola di Mauro Pili, deputato del Pdl che denuncia sulle pagine del La Nuova Sardegna un piano segreto del Ministero: il trasferimento entro l’anno di oltre 2.000 detenuti dalle carceri italiane a quelle sarde, vecchie e nuove. Se così fosse, infatti, non basterebbero le nuove strutture penitenziarie costruite in Sardegna (Tempio, Oristano, Sassari, Cagliari) per accogliere i detenuti già presenti e quelli in arrivo, con il rischio che quelle vecchie rimarrebbero aperte e le condizioni di sovraffollamento non migliorerebbero. Il trasferimento degli ultimi giorni di 100 detenuti provenienti dalla penisola in Sardegna sembra confermare l’idea che il Piano Straordinario Carceri confermi lo storico ruolo della Sardegna quale “naturale carcere” per via dell’insularità, e le assegni quello nuovo di valvola di sfogo della drammatica situazione carceraria. Continua a leggere ‘Carceri: “Sardegna: Caienna d’Italia”’

Tuvixeddu. Uras (Sel): “Una legge per il parco”. Le perplessità del Gig: “Vogliono trovare posto a qualcuno?”

(IlMinuto) – Cagliari, 24 febbraio – L’istituzione di un parco esteso all’intero colle di Tuvixeddu, con lo stanziamento di 90 milioni di euro in tre anni. E’ quanto prevede la proposta di legge presentata in Consiglio regionale da Luciano Uras (Sel) e da esponenti di Pd e Idv. Sul testo interviene con una nota il Gruppo di Intervento Giuridico. “Ad un esame rapido – si legge nel blog del Gig – la finalità è comunque positiva (realizzare il parco di Tuvixeddu), ma appaiono elementi di grande, per non dire enorme, perplessità. Che bisogno c’è di istituire un ‘ente parco’, un ‘comitato direttivo’ e un ‘comitato scientifico’, prevedere la figura di un ‘direttore’? Continua a leggere ‘Tuvixeddu. Uras (Sel): “Una legge per il parco”. Le perplessità del Gig: “Vogliono trovare posto a qualcuno?”’

‎Università. Zuncheddu (Indipendentistas): ” Tasse online ingiuste per gli studenti sardi”

(IlMinuto) – Cagliari, 24 febbraio – Il disagio creato agli studenti dal pagamento online delle tasse universitarie arriva in Consiglio regionale. E’ del 20 febbraio scorso infatti, l’interrogazione con richiesta di risposta scritta, del Consigliere regionale Indipendentistas Claudia Zuncheddu. L’Università degli Studi di Cagliari, infatti, per il pagamento online delle tasse universitarie, peraltro già salate, avendo scelto il Banco di Sardegna come istituto riscossione si rende ”complice” dell’esborso del 2 per cento in più sulla cifra da pagare, causa la commissione bancaria. Una commissione piuttosto onerosa rispetto ai 2 euro spesi per i pagamenti allo sportello o per quelli effettuati a mezzo bancomat. Continua a leggere ‘‎Università. Zuncheddu (Indipendentistas): ” Tasse online ingiuste per gli studenti sardi”’

Spettacoli: in scena a Sassari “Il Valore delle origini”

(IlMinuto) – Cagliari, 24 febbraio – “Tessono fili

d’anima dorati

dal loro ombelico dolce

le donne

sedute in cerchio,

evocando

canti antichi. [...] (Valeria Aliberti, Il bisso di Pandora)

Dietro la direzione artistica di Livia Lepri, andrà in scena sabato 25 febbraio alle 20.30, nei locali del Palazzo di città di Sassari “Il Valore delle origini”, un lavoro scenico nato dalla collaborazione tra il Liceo sassarese Margherita di Castelvì, l’Associazione Danza Estemporada e Chiara Vigo, la Maestra del bisso. Continua a leggere ‘Spettacoli: in scena a Sassari “Il Valore delle origini”’