> Carcere di Uta: un passo avanti nella vertenza dei lavoratori | ilMinuto

Carcere di Uta: un passo avanti nella vertenza dei lavoratori

(IlMinuto) – Cagliari, 27 febbraio – Sembra volgere al termine, la vertenza dei 55 lavoratori impegnati nella costruzione del Carcere di Uta e da ormai tre mesi e mezzo senza stipendio. Sarà, infatti, il ministero, tempo 15 giorni, a farsi carico del pagamento degli stipendi. E’ quanto è stato deciso, la settimana scorsa, dopo l’incontro svoltosi nei locali della Provincia, tra con l’assessore al Lavoro Lorena Cordeddu, i sindacati di categoria e il dirigente del Provveditorato alle Infrastrutture del ministero.Grande assente, la società Opere Pubbliche da mesi insolvente con i suoi lavoratori. “L’auspicio – afferma il segretario Fillea Chicco Cordeddu – è che il ministero onori al più presto l’impegno preso”.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Carcere di Uta: un passo avanti nella vertenza dei lavoratori”


I commenti sono chiusi.