> 06 « marzo « 2012 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 6/03/2012

Su supermercau chi ti mandat a iscola, candu is diritus mudant in prémius

Ascurta custa nova


(S’úrtima nova) – Casteddu, 6 de su mesi de martzu – Agoa de is supermercaus chi si fadiant binci unu postu de traballu, lompit in Sardigna, a pustis de duus annus, su supermercau chi cun is bullixeddus de s’ispesa t’arregalat adderetura duus cursus de istudiu cumpletus in d-un’iscola privada de sa tzitadi de Casteddu. Sa cosa nascit de una bidea de sa mantessi fibera de butegas chi tempus fait premiànt a is clientis assotaus cun d-unu cuntratu de traballu,  s’ispesa fata depiat essi assumancu de15 eurus. In àterus tempus s’istrutzioni no furiat unu comporat e binci, ma unu diritu, una cosa séria, aici séria de essi digna de arrispetu e imprastu. Totus calidadis pérdias cun is estremagiogus de su consumismu. Continua a leggere ‘Su supermercau chi ti mandat a iscola, candu is diritus mudant in prémius’

“SNI, come te Angelo, non ha paura dei piccoli Don Rodrigo”. Sni è solidale con Cremone

(IlMinuto) – Cagliari, 6 marzo – “Non lasceremo la Sardegna in mano agli affaristi, grandi o miseri che siano. Sardigna Natzione Indipendentzia è solidale con Angelo Cremone, figlio libero della Sardegna”. Con queste parole la squadra indipendentista esprime solidarietà ad Angelo Cremone dopo l’avvertimento intimidatorio che lo visto protagonista la settimana scorsa. Continua a leggere ‘“SNI, come te Angelo, non ha paura dei piccoli Don Rodrigo”. Sni è solidale con Cremone’

Documento. Lettera dalla Regione al Comitato non Bruciamoci il Furturo

Raramente capita di sentire un tale condensato di sciocchezze e menzogne su una questione così sensibile, come sta capitando in questi giorni. A seguito delle dichiarazioni del presidente della Tossilo Spa, nonché vicesindaco di Macomer, Giovanni Biccai sulla impossibilità di continuare a perseguire la realizzazione di un nuovo inceneritore e di andare invece verso la realizzazione delle piattaforme di differenziazione, la compagnia del Revamping realizza, con un tempismo degno di miglior causa, un nuovo atto della tragedia buffa tristemente in scena nella nostra comunità: il revamping cambia filosofia, il bando viene rimodulato, si fa una gara premiando chi brucia di meno e, infine, apprendiamo dalla Nuova Sardegna che la Regione, con inappellabile sentenza e motivazioni tecnicamente insuperabili, tramite una lettera inviata a degli Enti pubblici non specificati, avrebbe espresso un parere negativo sulla proposta.
Continua a leggere ‘Documento. Lettera dalla Regione al Comitato non Bruciamoci il Furturo’

“No ai centri commerciali aperti di domenica”. La protesta di Cgil, Cisl e Uil di fronte alla Rinascente

(IlMinuto) – Cagliari, 6 marzo – Il 4 marzo i lavoratori e le lavoratrici del commercio di tutta Europa si sono mobilitati contro le aperture domenicali, festive e non stop dei negozi e dei centri commerciali. In Sardegna hanno aderito alla iniziativa promossa dalla “European Sunday Alleance” i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. Le organizzazioni sindacali hanno distribuito dei volantini contrari alle liberalizzazione degli orari introdotta dal Governo Monti di fronte alla Rinascente di via Roma, a Cagliari. Continua a leggere ‘“No ai centri commerciali aperti di domenica”. La protesta di Cgil, Cisl e Uil di fronte alla Rinascente’

Eventi: a Santu Lussurgiu “Incontri di pace con il mondo”

(IlMinuto) – Cagliari, 6 marzo – “[...] Le notti si susseguono
Conosco questo spazio come conosco l’alba e il campo e la spiga
Catturo le parole e le semino [...]” (Ibrahim Nasrallah)

Nell’Antica Dimora del Gruccione di Santu Lussurgiu venerdì 9 marzo si terrà una cena speciale: non solo cibo per lo stomaco, ma anche per l’anima. L’appuntamento s’intitola “Incontri di pace con il mondo” e ha per protagonista la poesia di Ibrahim Nasrallah. Continua a leggere ‘Eventi: a Santu Lussurgiu “Incontri di pace con il mondo”’