> 29 « marzo « 2012 « ilMinuto – notizie Mediterranee – edizione Sardegna

Archivio del giorno 29/03/2012

Violatzioni de is diritus tzivilis po su protzessu contra a Meloni. Su Comitadu pro sa limba sarda: “Àtera violatzioni de is diritus tzivilis e linguìsticus de is sardus”.

Ascurta custa nova


(S’úrtima nova) – Casteddu, 29 de su mesi de martzu – In is tribunalis de sa Sardigna no si podit chistionai su sardu. Est cantu est acontéssiu gióbia passau a Doddore Meloni in su tribunali de Aristanis, po su protzessu chi ddu bit acusau, impari a àterus indipendentistas de Paris, de riatus ambientalis i edilitzius in s’ísula de Malu Entu, proclamada república in su 2008 de Meloni etotu. Su “presidenti” de Malu Entu at pediu de podi arraspundi a is acusas in sa língua de bratzolu sua, su sardu, ma sa dimanda sua at biu sa contrariedadi frima de su prúbbicu ministeru Armandu Mammone. Po is cunclusionis e sa senténtzia su protzessu est stétiu atrassau a s’11 de su mesi de làmpadas. Asuba de cantu est acontéssiu fueddat atressu de una nota de imprenta Su Comitadu pro sa limba sarda: ”Su Comitadu pro sa limba sarda […] protestat cun fortza po s’intolleràbili ategiamentu de discriminatzioni linguìstica fata [...] de su prúbbicu ministeru Armandu Mammone in su protzessu a Doddore Meloni”. Continua a leggere ‘Violatzioni de is diritus tzivilis po su protzessu contra a Meloni. Su Comitadu pro sa limba sarda: “Àtera violatzioni de is diritus tzivilis e linguìsticus de is sardus”.’

Documento. Rimborsi viaggio per elettori sardi residenti all’estero. Dalla voce di un emigrato, l’urlo per l’ingiustizia subita da tutti i suoi fratelli

Sono uno di quei sardi residenti all’estero iscritti all’AIRE (anagrafe italiani residenti all’estero) che fino al 26 marzo 2012 potevano beneficiare di un rimborso forfettario pari a qualche centinaia di euro in occasione delle elezioni regionali e delle amministrative.

Non ho mai percepito alcun rimborso per le elezioni Politiche e per i referndum nazionali italiani, perchè posso votare per posta o al consolato più vicino.

Il rimborso era quantificato in 316 euro per i cittadini sardi residenti nei paesi dell’Unione Europea, mentre arrivava a poco più di 600 euro per quei cittadini residenti in altri continenti.

Non mi sono mai arricchito con i contributi elettorali, ma ammetto che quanto mi veniva riconosciuto era pienamente sufficente a ricoprire al 100% le spese di viaggio e di soggiorno a Oristano che è il mio comune di origine e alle cui liste elettorali figuro iscritto.

Tuttavia ci sono emigrati sardi all’estero che non hanno la mia stessa fortuna e spesso rinunciano ad esercitare il diritto di voto perché non ci stanno con le spese. Continua a leggere ‘Documento. Rimborsi viaggio per elettori sardi residenti all’estero. Dalla voce di un emigrato, l’urlo per l’ingiustizia subita da tutti i suoi fratelli’

“Fermiamo il fascismo in città”. Domenica assemblea del Coordinamento cagliaritano

(IlMinuto) – Cagliari, 29 marzo – “Anche a Cagliari sono presenti gruppi politici neofascisti e neonazisti, che il 25 aprile marciano per le strade della nostra città per commemorare i combattenti della repubblica di Salò e per chiedere l’annullamento della festa per la Liberazione dal nazifascismo”. E’ quanto denuncia con una nota il Coordinamento antifascista cagliaritano, che per domenica prossima, primo aprile, organizza un’assemblea antifascista (17.30, via Isonzo 26), con l’obiettivo di continuare a costruire un percorso comune fra le diverse forze antifasciste nel territorio, sempre più urgente dopo “l’incendio di un campo rom a Torino e l’uccisione di due senegalesi a Firenze, proprio da parte di un esponente di Casa Pound Italia”.

“Abbassiamo lo sguardo alla terra ed innalziamo il pensiero”. A Sassari II Giornata del Cibo Locale

(IlMinuto) – Cagliari, 29 marzo – E’ fissato per domenica 22 aprile alle 9.00 l’appuntamento con il “cibo locale” organizzato da sardegnafilieracorta nel Parco di Bunnari. Si tratta della II Giornata del “Cibo Locale di Qualità” che l’associazione di consumatori regala alla Sardegna. Fedele al moto che la anima, Sardegnafilieracorta continua il suo percorso di promozione per “una sana e consapevole alimentazione”, incoraggiando i consumatori dell’isola a comprare prodotti locali di qualità. Continua a leggere ‘“Abbassiamo lo sguardo alla terra ed innalziamo il pensiero”. A Sassari II Giornata del Cibo Locale’

“I figli del silenzio hanno genitori che urlano al mondo intero”. A Sassari manifestazione in solidarietà alle persone autistiche

(IlMinuto) – Cagliari, 29 marzo – E’ stata promossa dall’Anpa (Associazione Nazionale Persone Autistiche ) la fiaccolata che si terrà a Sassari il 2 aprile in occasione della Giornata Mondiale per l’Autismo istituita dall’Onu. La manifestazione “I figli del silenzio hanno genitori che urlano al mondo intero” partirà alle ore 20.00 dal Policlinico sassarese di viale Italia, dove alle ore 18.00 saranno distribuite le fiaccole che seguiranno un percorso che passerà per via Sardegna, via dei Mille, via Manno, per attraversare Corso Margherita di Savoia, l’emiciclo Garibaldi, fino a salire in Piazza D’Italia, dove dal palco le testimonianze di esperti del settore e di genitori offriranno ai partecipanti importanti spunti di riflessione. Continua a leggere ‘“I figli del silenzio hanno genitori che urlano al mondo intero”. A Sassari manifestazione in solidarietà alle persone autistiche’