> I dipendenti della Villacidrese calcio senza stipendio da più di 18 mesi nonostante i contributi pubblici | ilMinuto

I dipendenti della Villacidrese calcio senza stipendio da più di 18 mesi nonostante i contributi pubblici

(IlMinuto) – Cagliari, 11 maggio – “Il Presidente della Villacidrese Calcio on. Siro Marrocu aveva garantito 6 mesi fa che avrebbe onorato gli impegni. Ma da 18 mesi, i dipendenti della Villacidrese Calcio srl aspettano ancora che vengano pagati gli stipendi per le prestazioni della scorsa stagione. Una vergogna se si pensa che la società ha continuato a percepire i contributi pubblici e federali a sostegno dello sport”. E’ quanto affermano con una nota stampa gli stessi lavoratori della Villacidrese Calcio, la quale avrebbe incassato oltre 900mila euro con i fondi previsti per il finanziamento delle società sportive professionistiche e per la partecipazione ai campionati nazionali giovanili. Ma non è finita qui, gli introiti, infatti, vengono ingrossati con circa 1 milione e 500 mila euro provenienti dagli sponsor minori. “L’aspetto più sconcertante – prosegue il comunicato – è che il Presidente della Villacidrese Calcio è un autorevole Parlamentare con un passato di sindacalista e una cultura politica che considera il lavoro un valore e la giusta retribuzione un diritto irrinunciabile”. Le erogazioni ottenute “avrebbero potuto saldare il debito con i dipendenti per il 2010-2011”. Una somma pari a circa 200 mila euro. Attualmente i dipendenti della squadra sono costretti “ad attendere che la fideiussione concessa alla Società venga pagata tramite la Lega Italiana Calcio Professionistico”. Tuttavia rimane ancora inspiegabile perché “la Lega non paghi gli stipendi arretrati nonostante le sentenze della giustizia sportiva abbiano confermato la correttezza delle richieste dei dipendenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “I dipendenti della Villacidrese calcio senza stipendio da più di 18 mesi nonostante i contributi pubblici”


I commenti sono chiusi.