> Si svolgerà a Cagliari la XXXIII edizione di Eurographics | ilMinuto

Si svolgerà a Cagliari la XXXIII edizione di Eurographics

(IlMinuto) – Cagliari, 11 maggio – Sarà la città di Cagliari a ospitare per la prima volta in Sardegna, dal 14 al 18 maggio, nei locali del Centro Congressi della Fiera, il più importante evento europeo nel campo della computer grafica, organizzato dal Crs4 e dall’Università degli Studi di Cagliari. Per l’occasione saranno presenti i massimi esperti mondiali della disciplina. Un evento di rilevanza mondiale, quello cagliaritano, tra i più importanti e prestigiosi del settore. Attesi nel capoluogo sardo, tra le svariate decine di scienziati che presenteranno i loro più recenti lavori, Jacopo Pantaleoni, ricercatore Nvidia che ha messo a punto uno dei sistemi di visualizzazione del film “Avatar”, e Paul Debevec, docente della University of Southern California e mago del motion capture, che si occupa di illuminazione artificiale e ricostruzione dei movimenti umani. Debevec è tra i principali consulenti scientifici di Hollywood e nel 2010 è stato vincitore di un Oscar tecnico per aver sviluppato il Lightstage, un sistema utilizzato per rendere fotorealistici i volti digitali. Eurographics ospiterà anche Leila De Floriani, docente a Genova e all’Università del Maryland, e Holly Rushmeyer, docente a Yale. Entrambe le studiose, esperte di material modeling, studiano la risposta che i materiali sono in grado di dare alla luce, anche in riferimento alle opere d’arte. I partecipanti saranno in tutto 400. Vi saranno rappresentanti del mondo accademico, di centri di ricerca e aziende da tutto il mondo. L’avvio del programma è previsto per le ore 17.00 di lunedì 14 maggio nella Sala Pasolini del Centro Congressi della Fiera di Cagliari, con un’anteprima di tutte le ricerche che saranmo presentate durante la settimana e la premiazione dei Fellows e dei PhD. In occasione di Eurographics 2012, anche il gruppo di Riccardo Scateni, docente del Dipartimento di Matematica e Informatica all’Università di Cagliari, presenterà, come unico taeam di ricerca sardo, un lavoro scientifico svolto nel quadro di una relazione internazionale, mentre al Visual Computing del CRS4, diretto da Enrico Gobbetti in collaborazione con Nvidia, Hp e ProjectionDesign, spetterà il compito di far conoscere al pubblico presente i sistemi all’avanguardia per l’esplorazione interattiva di grossi volumi di dati.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Si svolgerà a Cagliari la XXXIII edizione di Eurographics”


I commenti sono chiusi.