> “Basta con le pressioni alla Comunità Rom”. L’appello al sindaco di Cagliari – documento | ilMinuto

“Basta con le pressioni alla Comunità Rom”. L’appello al sindaco di Cagliari – documento

A.S.C.E. – Asspciazione Sarda Contro l’Emarginazione

SS. 387 – kM 8 – SELARGIUS

In accordo con i delegati del campo Rom della SS 554, trasmetto la seguente comunicazione per il Sindaco di Cagliari, Massimo Zedda.

Confermiamo il completo abbandono del campo sulla 544 per il giorno 30 giugno anche di coloro per i quali non fosse stata trovata una idonea collocazione, verso un luogo di attesa non ancora individuato.

Chiediamo un suo intervento perchè cessino le pressioni verso la comunità rom affichè accetti qualsiasi soluzione proposta.

Sollecitiamo la convocazione di un Tavolo di concertazione, che consenta ai Rom e alle Associazioni di loro fiducia, di essere INCLUSI paritariamente nel processo di inclusione sociale e nella ricerca di soluzioni sostenibili e condivise.

Per la comunità Rom Marco Sulejmanovic e Saltana Ahmetovic

Per l’ASCE Antonio Pabis e Mariella Setzu

Cordialità

Antonello Pabis

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a ““Basta con le pressioni alla Comunità Rom”. L’appello al sindaco di Cagliari – documento”


I commenti sono chiusi.