> Inceneritore di Macomer, ricorso europeo di associazioni e comitati | ilMinuto

Inceneritore di Macomer, ricorso europeo di associazioni e comitati

(IlMinuto) – Cagliari, 31 luglio – Il no al “nuovo” inceneritore di Macomer arriva in Europa. Le associazioni ambientaliste Amici della Terra, Gruppo d’intervento giuridico, i Medici per l’Ambiente, il Comitato “Non Bruciamoci il Futuro” di Macomer, il Comitato per l’Ambiente di Olbia e il Comitato civico “Essere cittadini” di Tempio Pausania hanno infatti inoltrato un ricorso europeo contro la “realizzazione di una nuova linea di termovalorizzazione da 30 megawatt” a Tossilo. Il documento è stato inviato nei giorni scorsi alla Commissione europea, alla Commissione per le petizioni del Parlamento europeo, al Ministero dell’Ambiente, alla Regione Sardegna (Servizio regionale per la valutazione degli impatti) e alla Procura della Repubblica di Oristano.

Fotografia di ifordmylove [A We are Devo!]. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Inceneritore di Macomer, ricorso europeo di associazioni e comitati”


I commenti sono chiusi.