> Quirra. Il Gup rigetta la costituzione di parte civile di Sni, Gettiamo le Basi, Su Zassu, Wwf | ilMinuto

Quirra. Il Gup rigetta la costituzione di parte civile di Sni, Gettiamo le Basi, Su Zassu, Wwf

(IlMinuto) – Cagliari, 20 luglio – Era il 20 giugno 2012 quando in occasione dell’udienza preliminare per il processo contro i 20 indagati per i veleni di Quirra, Sni, insieme a Gettiamo le Basi, a Su Zassu e al Wwf si costituì parte civile in difesa dei sardi e del territorio di Quirra tramite l’avvocato Chicco Paolini. E’ di pochi giorni fa l’amara decisione del giudice di udienza preliminare. Il Gup, infatti, ha rigettato la costituzione di parte civile di Sni, Gettiamo le Basi, Su Zassu, Wwf ed altri movimenti ambientalisti non ritenendoli direttamente coinvolti nei fatti oggetto di giudizio. Sardigna Natzione Indipendentzia – si legge in una nota stampa – “ritiene che il Gup, non riconoscendo il coinvolgimento diritto di ogni cittadino sardo nel pregiudizio alla salute causato dall’uso indebito del territorio da parte del poligono di Quirra, abbia leso in modo grave il sacro diritto alla salute di ogni individuo nonché [...] il diritto dei sardi, viventi e futuri, di tutelare del loro territorio”. Tuttavia Sni non si arrende e si costituirà nuovamente parte civile in sede processuale.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Quirra. Il Gup rigetta la costituzione di parte civile di Sni, Gettiamo le Basi, Su Zassu, Wwf”


I commenti sono chiusi.