> Il Polo della Sovranità Economica proposto da aMpI ha fatto centro | ilMinuto

Il Polo della Sovranità Economica proposto da aMpI ha fatto centro

(IlMinuto) – Cagliari, 2 agosto – Ha fatto centro la proposta nata dalla sinistra indipendentista per risollevare e valorizzare l’economia nuorese attraverso la realizzazione del Polo della Sovranità Economica. “I problemi strutturali che colpiscono la nostra economia – affermava lo scorso marzo aMpI in una conferenza stampa – devono essere affrontati alla radice. [...] Per non soccombere di fronte all’invasione dei Centri commerciali italo-europei dobbiamo cominciare a costruire un’industria della filiera sarda, che sostenga un’economia indipendente e rispettosa dell’ambiente e delle sue risorse”. La ricetta è la valorizzazione dell’agroalimentare, della pastorizia, dell’artigianato e del turismo, settori che, secondo la sinistra indipendentista, se sostenuti consentirebbero di ricominciare a creare economia e lavoro nel territorio. Una proposta che oggi piace e convince anche lo scetticismo iniziale del sindaco Bianco, che in un certo senso fa suo il progetto. “Come se niente fosse e senza alcun pudore – denuncia aMpI con un comunicato – ispirandosi in maniera evidente allo stesso progetto di a Manca pro s’Indipendentzia che prima snobbava, il sindaco propone un sostegno all’agroalimentare, all’artigianato e al turismo”. “Ricordiamo – prosegue la nota stampa – che il progetto di sviluppo a suo tempo già proposto dalla nostra Organizzazione, riguarda proprio questi settori, trascurati e boicottati dagli stessi partiti italiani che la giunta comunale rappresenta, per far posto a un’economia di assistenzialismo e dipendenza dall’esterno”. Tuttavia, a guardare bene gli intenti, nonostante lo scippo progettuale denunciato dalla sinistra indipendentista, c’è una grossa differenza tra le due proposte. Il Polo della Sovranità proposto da aMpI è alternativo alla militarizzazione della città, ovvero alla costruzione della caserma di Pratosardo, mentre la proposta del primo cittadino è un’inizitativa complementare alla caserma, che non viene assolutamente messa in discussione. Le differenze dunque non sono poche.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Il Polo della Sovranità Economica proposto da aMpI ha fatto centro”


I commenti sono chiusi.