> 2012 settembre 07 | ilMinuto

Archivio del giorno 7/09/2012

Miniere e minatori. ProgReS “è necessario cambiare prospettiva”

(IlMinuto) – Cagliari, 7 settembre – Terminata l’occupazione della miniera di Nuraxi Figus sembra che tutto taccia. Perfino nel notissimo social network facebook non si leggono più slogan del tipo “siamo tutti minatori”. Ma dato il silenzio la domanda sorge spontanea: cessata l’occupazione il problema è stato risolto? In merito alla questione interviene con una nota stampa ProgReS – Progetu Repùblica: “È evidente che la maggiore preoccupazione dei soggetti coinvolti è che non venga scalfito o messo in discussione lo status quo. Ci si accontenta ormai di una dilazione di pochi mesi, pur di non dover affrontare i problemi, magari confidando che non riesplodano prima della prossima consultazione elettorale”. Dopo decenni in cui la Sardegna è stata impoverita e sfruttata – afferma Omar Onnis, presidente dell’organizzazione indipendentista – “La macelleria sociale diffusa [...] si somma al definitivo abbandono. I già scarsi investimenti fatti dai governi italiani sull’Isola tendono ormai ad azzerarsi”. Tuttavia, secondo la dettagliata analisi di Onnis, il peggio non è ancora arrivato. Infatti, “Se andranno in porto le operazioni progettate nel Sulcis e a Porto Torres (ma anche a Tossilo), – si chiarisce nel documento – la Sardegna sarà ben presto ridotta a un luogo di conferimento dei rifiuti di mezzo mondo. Ciò che in parte è già, data la nostra vocazione ad importare come materia prima [...] fumi di acciaieria, gli oli combusti e altri materiali di scarto di vario genere. I pochi vantaggi derivanti da tale attività, per altro, sarebbero appannaggio – come già sono – di entità private, pubbliche o pubblico-private esterne”.

Continua a leggere ‘Miniere e minatori. ProgReS “è necessario cambiare prospettiva”’

Caro benzina. Irs “la nostra terra è vittima di ingiustizie certificate”

(IlMinuto) – Cagliari, 7 settembre – Le piccole repubbliche europee pagano di meno la benzina, secondo i dati pubblicati nel sito di Irs – indipendèntzia Repùblica de Sardigna. A luglio 2012, infatti, la benzina verde in Slovacchia (5 milioni di abit.) costava 1,51 € al litro ; in Lituania (3 milioni di abit.) 1,39 al litro; a Cipro (800.000 abit.) 1,28 al litro; a Malta (450.000 abit.) 1,44 al litro; tutto ciò con una media UE di 1,62. La Sardegna (1.600.000 abit.), regione dipendente dall’Italia, e quindi non rappresentata in Europa, ma produttrice di benzina (Saras), nel mese di luglio ha pagato un litro di benzina verde da 1,80 a 1,90 euro (fonte: Min. Sviluppo Economico, 2012). Nonostante la presenza in suolo sardo della Saras, società per azioni italiana operativa nel settore della raffinazione del petrolio e nella produzione di energia elettrica, il caro benzina è un’autentica mazzata al portafogli dei sardi. ”A cosa serve – si domanda Irs – avere in casa la Saras, una raffineria che produce in Sardegna il 15% della capacità di raffinazione d’Italia, se poi noi Sardi (che non siamo neppure il 2% della popolazione) non abbiamo nessun vantaggio in termini tangibili da tale industria, ma addirittura una lunga serie di esternalità negative arrecate all’ambiente e alla salute pubblica?” Un “imprevisto”, quello del caro-accise carburanti, che colpisce la già precaria situzione economica dell’isola. Continua a leggere ‘Caro benzina. Irs “la nostra terra è vittima di ingiustizie certificate”’

Alla terza edizione della Fiera della produttività sostenibile di Villagrande Strisaili

(IlMinuto) – Cagliari, 7 settembre – Organizzata dal Gal Ogliatra, la Fiera della produttività sostenibile si terrà da venerdì 14 settembre a partire dalle 10.00 a domenica 16 nel centro fieristico di Villagrande Strisaili. La tre giorni prevede un fitto programma di iniziative culturali, seminari, laboratori e dibattiti animati dai produttori, da personalità del mondo istituzionale, della cultura e dell’innovazione tecnologica. Un’importante novità accompagnerà questa terza edizione: l’apertura del Salone dell’innovazione, “All’interno del quale – si legge in una nota – una selezione di imprese che si sono distinte per progettazioni innovative e d’eccellenza avranno la possibilità di mostrare i propri lavori, ricerche e progetti attraverso l’allestimento di spazi e l’organizzazione di dimostrazioni pratiche, workshop e seminari”. Continua a leggere ‘Alla terza edizione della Fiera della produttività sostenibile di Villagrande Strisaili’

Ritorna a Ulassai la Festa della zucca

(IlMinuto) – Cagliari, 7 settembre – Il 15 settembre a partire dalle 9.30 ritornerà a Ulassai la festa della zucca. La manifestazione, organizzata dalla Pro loco del paese in collaborazione con il Comune, l’Associazione Trempa Arrubia e la fondazione Banco di Sardegna, coincide con il plenilunio di settembre. Un programma vario che va dall’esposizione delle zucche e di opere di diversi artisti alla visita nei siti archeologici presenti nel territorio circostante. Continua a leggere ‘Ritorna a Ulassai la Festa della zucca’