> 2012 settembre 17 | ilMinuto

Archivio del giorno 17/09/2012

“Iscuru s’anzone chi isettat latte dae su mariane”. Comitadu pro sa limba sarda ennesima protesta

(IlMinuto) – Cagliari, 17 settembre – Probabilmente in molti ricordiamo la lettera del 19 febbraio scorso con cui su Comitadu pro sa limba sarda apriva la campagna che faceva richiesta al Presidente Napolitano di un suo intervento in favore della ratifica della Carta delle lingue regionali e minoritarie. Una lotta che non si è mai fermata. E’ infatti arrivata presto una seconda denuncia, che richiede la ratifica della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie e dunque la valorizzazione della lingua sarda e la sua introduzione nelle scuole, nei media e nella giustizia, così come stabilito dagli standard europei del Consiglio d’Europa. In merito alla questione è intervenuto anche l’Assessore regionale alla Cultura Sergio Milia con una lettera a tutti i parlamentari sardi, affinché siano loro a vigilare sulla lingua sarda presentando argomentazioni, proposte ed emendamenti finalizzati a parificare il sardo alle lingue dell’arco alpino-francese, tedesco, sloveno e ladino – considerate, nell’ipotesi di ratifica, lingue di serie A rispetto alla sarda, che, insieme alla friulana e alla franco provenzale, viene ritenuta lingua di serie B. Continua a leggere ‘“Iscuru s’anzone chi isettat latte dae su mariane”. Comitadu pro sa limba sarda ennesima protesta’

Documento. Ratifica ed esecuzione della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie, fatta a Strasburgo il 5 novembre 1992

Sede Consultiva

Commissione (V) Bilancio, tesoro e programmazione

Giovedì 13 settembre 2012. — Presidenza del vicepresidente Giuseppe Francesco Maria Marinello. — Interviene il sottosegretario di Stato per l’economia e le finanze Gianfranco Polillo.

La seduta comincia alle 13.40. Ratifica ed esecuzione della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie, fatta a Strasburgo il 5 novembre 1992. Nuovo testo C. 5118 Governo e abb.

(Parere alla III Commissione).
(Esame e rinvio).

Giulio Calvisi (Pd), relatore, fa presente che il disegno di legge autorizza la ratifica e l’esecuzione della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie, fatta a Strasburgo il 5 novembre 1992 e che il provvedimento non è corredato di relazione tecnica. Continua a leggere ‘Documento. Ratifica ed esecuzione della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie, fatta a Strasburgo il 5 novembre 1992′

La Primavera del Popolo Sardo. A Tramatza nasce la Consulta Rivoluzionaria.

(IlMinuto) – Cagliari, 17 settembre – Si respira aria di rinnovamento in Sardegna. Lo scorso 14 settembre, infatti, a Tramatza un’assemblea gremita da centinaia di Sardi si è riunita per dire basta a una classe politica che non ha mai fatto gli interessi dell’isola, che la ha ridotta all’osso svendendola come fosse proprietà privata e mettendo con le spalle al muro lavoratori e interi comparti produttivi. Con uno scatto felino che brucia tutti, il popolo lavoratore sardo – pastori, artigiani, operai, impiegati, studenti e pensionati – ha dato vita alla Consulta Rivoluzionaria, che manifesta la ferma volontà di scendere in campo per salvare la sua terra azzerando il Consiglio Regionale. Il soggetto si propone come un ago politico che dovrebbe far mangiare polvere ai partiti italiani che hanno ridotto la Sardegna all’ombra di se stessa. Continua a leggere ‘La Primavera del Popolo Sardo. A Tramatza nasce la Consulta Rivoluzionaria.’

“No al contratto separato per i call center”. Oggi il corteo dei lavoratori delle telecomunicazioni

(IlMinuto) – Cagliari, 17 settembre – I lavoratori sardi delle telecomunicazioni scioperano e scendono in piazza per chiedere il rinnovo del contratto scaduto alla fine del 2011. Oggi a Cagliari è infatti in programma un corteo organizzato da Slc-Cgil, Fistel- Cisl e Uil com- Uil (9.30, piazza del Carmine). La manifestazione attraverserà via Roma e si concluderà di fronte alla sede della Confindustria. A rischio – denunciano i sindacati – soprattutto i diritti dei lavoratori dei call center. Continua a leggere ‘“No al contratto separato per i call center”. Oggi il corteo dei lavoratori delle telecomunicazioni’

Alla XVII edizione la Festa del Borgo di Sanluri

(IlMinuto) – Cagliari, 17  settembre – Compie diciasette anni la Festa del Borgo di Sanluri. La manifestazione, che ripercorre alcune tradizioni del paese della Marmilla, si terrà domenica 23 settembre. Come ogni anno i veri protagonisti della festa saranno gli abitanti del borgo, che mostreranno le loro corti, faranno gustare i cibi della tradizione e faranno riscoprire gli antichi mestieri. Continua a leggere ‘Alla XVII edizione la Festa del Borgo di Sanluri’