> Bucato e libri, Cagliari apre le porte al Book Sharing | ilMinuto

Bucato e libri, Cagliari apre le porte al Book Sharing

(IlMinuto) – Cagliari, 25 settembre – Per la prima volta sbarca in Sardegna il Book Sharing, libero scambio di libri tra cittadini: libri che non ci servono più e libri che si vogliono condividere e consigliare. La condivisione non avverrà in muretti o panchine, ma negli scaffali di una lavanderia self-service. Il quartiere Villanova di Cagliari e la Lavanderia San Giacomo ospiteranno, infatti, a partire da mercoledì 26 settembre, i libri dell’iniziativa “Prendi un libro, lascia un libro”. Nata dall’idea del proprietario dell’attività, la proposta nasce dal concetto di filosofia culturale sostenibile, giunta fin qui dagli States.”La ‘libreria’ della lavanderia San Giacomo – si legge in una nota stampa – è aperta sette giorni su sette, dalle 8.00 del mattino fino alle 21.00 per poter prendere e lasciare testi e volumi”. Per partecipare allo scambio di libri, non sono previste iscrizioni e tessere, ma è necessario attenersi al regolamento previsto e consultabile nei locali dell’attività. “La formula è semplice e comoda – spiega il titolare – attendere che abiti, piumoni e lenzuola siano asciutti e freschi di bucato con un buon libro tra le mani, seduti comodamente, è una maniera intelligente di utilizzare e riciclare il tempo e far circolare la cultura”.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Bucato e libri, Cagliari apre le porte al Book Sharing”


I commenti sono chiusi.