> Progetto Eleonora: Comitato civico versus sindaco | ilMinuto

Progetto Eleonora: Comitato civico versus sindaco

(IlMinuto) – Cagliari, 24 settembre – Martedì 18 settembre, dopo il Consiglio Comunale di Arborea, per il Progetto Eleonora è giunto il momento della chiarezza. L’assemblea civica che ha riunito i rappresentanti della comunità in provincia di Oristano ha infatti respinto la richiesta del Comitato No al Progetto Eleonora, che faceva esplicita domanda di invio di una lettera, indirizzata alla Saras S.p.A, per il ritiro del piano di trivellazione . “Il messaggio che l’amministrazione Comunale ha voluto far passare – affermano i membri del Comitato – è stato chiaro: noi non siamo parte in causa”. In altre parole – si precisa in una nota stampa – “l’Amministrazione Comunale di Arborea non è parte in causa in questa battaglia per la difesa del territorio [...] dalla devastazione ambientale delle trivelle della Saras”. Nei fatti, tuttavia, con questa decisione l’amministrazione contraddice la delibera del 7 Maggio scorso, “che a questo punto – prosegue il comitato – appare per quello che è realmente: un documento fatto senza alcuna convinzione. Un atto dovuto sulla scia della pressione dell’opinione pubblica e della Delibera Regionale del 18 aprile 2012 che ha imposto la Valutazione di Impatto Ambientale al Progetto Eleonora”. La giunta guidata dal sindaco Pierfrancesco Garau, bocciando la richiesta di invio della lettera al Cda della Saras s.p.a., ha deciso di non prendere in considerazione le istanze del comitato civico, il quale non molla la lotta e commenta: “Noi continueremo a difendere il nostro paese, i suoi cittadini, il suo sistema economico. Noi continueremo a difendere questa terra perché è la nostra terra”.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Progetto Eleonora: Comitato civico versus sindaco”


I commenti sono chiusi.