> Quando il lavoro uccide. In Sardegna sette morti da gennaio ad agosto | ilMinuto

Quando il lavoro uccide. In Sardegna sette morti da gennaio ad agosto

(IlMinuto) – Cagliari, 25 settembre – In Sardegna si continua a morire di lavoro. Nonostante gli effetti della crisi economica siano sempre più pesanti e la disoccupazione in aumento, nei primi otto mesi del 2012 nell’Isola le morti sul lavoro sono state sette. Il dato è rivelato dalle statistiche diffuse dall’Osservatorio Vega Engineering, che non comprendono i decessi in itinere e quelli legati alla circolazione stradale. Particolarmente grave, con ben 3 morti sul lavoro, il dato della provincia di Nuoro, seguita in questa triste classifica da Medio Campidano (1), Carbonia Iglesias (1), Oristano (1), Cagliari (1), Sassari (0), Olbia Tempio (0) e Ogliastra (0).

Fotografia di AndyPara. Fonte di Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Quando il lavoro uccide. In Sardegna sette morti da gennaio ad agosto”


I commenti sono chiusi.