> 2012 ottobre 03 | ilMinuto

Archivio del giorno 3/10/2012

Interrogazione Madau ProgRes sul Carcere di Massama

(IlMinuto) – Cagliari, 3 ottobre – Una struttura-mostro che accoglierà mafiosi e camorristi quella che a Massama, in provincia Oristano, aprirà le sue celle il prossimo 7 ottobre. La denuncia, sollevata dal parlamentare del Pdl Mauro Pili attraverso un’interpellanza al ministero della Giustizia, è stata ripresa da ProgReS – Progetu Repùblica che tramite il suo consigliere provinciale Sebastian Madau ha presentato un’interrogazione alla Giunta provinciale. La provincia di Oristano – afferma Madau – “è agli ultimi posti come dotazione di infrastrutture economiche e sociali (trasporti, istruzione, sanità)”, ma il territorio vede ingenti investimenti in infrastrutture penitenziarie, grazie al Piano Straordinario Carceri varato dal Governo Italiano nel 2009. Continua a leggere ‘Interrogazione Madau ProgRes sul Carcere di Massama’

Arriva in Sardegna la campagna ambientalista “CircOLIamo”

(IlMinuto) – Cagliari, 3 ottobre – E’ previsto per oggi l’arrivo in Sardegna della campagna informativa “CircOLIamo”, ideata dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati. Da Olbia a Cagliari, il tir promozionale del Coou, partirà per un lungo viaggio toccando sei città isolane. Il promotruck del Coou sosterà nelle più importanti piazze sarde per incontrare i ragazzi delle scuole, i cittadini, i media e le istituzioni locali con lo scopo di promuovere l’educazione ambientale e di diffondere la conoscenza delle corrette pratiche di smaltimento dell’olio lubrificante usato. I temi principali affrontati alla presenza dei responsabili del Consorzio e delle autorità regionali, provinciali e comunali riguarderanno i lubrificanti esausti,i rischi per l’ambiente, l’importanza del riciclo dei rifiuti pericolosi e le opportunità per l’economia locale. Continua a leggere ‘Arriva in Sardegna la campagna ambientalista “CircOLIamo”’

Lavoro: l’urlo disperato degli ex lavoratori di Canale 40

(IlMinuto) – Cagliari, 3 ottobre – Sono trascorsi ormai due anni da quando Canale 40, la tv del Sulcis Iglesiente, ha chiuso i battenti mettendo in cassa integrazione i suoi sei dipendenti. “Per anni – spiega Paolo Mocci, uno dei dipendenti di Canale 40, in una nota pubblicata sul social network Facebook – siamo stati la voce degli operai in lotta, dei disoccupati e delle loro famiglie. Siamo stati al loro fianco nelle assemblee di fabbrica, lungo i cortei di protesta, nelle gallerie occupate, perché una testimonianza, quando tutti si voltano per non vedere il dramma, è doppiamente d’obbligo darla”. Poi la crisi ha investito anche Canale 40, è arrivata la chiusura, e con essa la cassa integrazione per i sei lavoratori dell’emittente. A causare la fine dell’attività vi sono stati una serie di errori di terzi: calcoli errati dell’Inps relativi al 2011 e errori aziendali che hanno portato gli ex dipendenti della tv del Sulcis Iglesiente a non vedere più un euro dal novembre 2011. Continua a leggere ‘Lavoro: l’urlo disperato degli ex lavoratori di Canale 40′

Documento: disabili gravissimi fisici e psichici. Scheda di Progetto Sperimentale: Restare a Casa

Scheda  di Progetto Sperimentale: Restare a Casa

Obiettivi

Obiettivo del progetto è il permanere del malato in famiglia, ovvero il rientro da struttura socio-sanitaria o ospedaliera.

Destinatari

Destinatari del progetto sono i disabili gravissimi fisici e psichici affetti da patologie degenerative, demenza, traumi gravi, coma, comunque tutti i casi bisognosi di assistenza vigile per i bisogni vitali.

Livelli

Il progetto stabilisce tre livelli assistenziali:

Medio: patologie che richiedono una presenza assistenziale non specialistica ma vigile diurna per le attività quotidiane della vita per impegni giornalieri fra 12 e 18 ore.

Continua a leggere ‘Documento: disabili gravissimi fisici e psichici. Scheda di Progetto Sperimentale: Restare a Casa’

Documento: lettera al Governo Italiano sulla situazione dei malati gravissimi non autosufficienti

Preg.mo Prof. Vittorio Grilli Ministro Economia e Finanza

Via XX Settembre, 97 – 00187 Roma

Preg.ma Prof.ssa Elsa Fornero Ministro Lavoro e Politiche Sociali

Via Veneto, 56 – 00187 Roma

Preg.mo Prof. Renato Balduzzi Ministro della Salute

Lungotevere Ripa, 1- 00153 Roma

Preg.mo Prof. Gianfranco Polillo Sottosegretario Economia e Finanza

Via XX Settembre, 97 – 00187 ROMA

Preg.ma Prof.ssa Maria Cecilia Guerra Sottosegretario Ministero Lavoro e Politiche Sociali

Via Fornovo, 8 – 00192 Roma3

Preg.mo Prof. Adolfo Elio Cardinale Sottosegretario della Salute

Lungotevere Ripa, 1- 00153 Roma

Egregi Sigg. Ministri, Egregi Sigg. Sottosegretari,

Continua a leggere ‘Documento: lettera al Governo Italiano sulla situazione dei malati gravissimi non autosufficienti’