> A Bauladu “Serra sa Serra Libera sa Terra” per dire no all’impianto fotovoltaico di Narbolia | ilMinuto

A Bauladu “Serra sa Serra Libera sa Terra” per dire no all’impianto fotovoltaico di Narbolia

(IlMinuto) – Cagliari, 9 ottobre – Si terrà sabato 13 e domenica 14 ottobre nell’anfiteatro di Bauladu l’iniziativa “Serra sa Serra Libera sa Terra”. La due giorni nasce con lo scopo di sensibilizzare sul tema delle serre fotovoltaiche di Narbolia e per raccogliere fondi a sostegno delle spese legali che il Comitato S’Arrieddu per Narbolia e le 2 associazioni, Italia Nostra e Adiconsum, stanno sostenendo per contrastare la realizzazione del mega impianto. Gli organizzatori precisano infatti con una nota stampa che “l’impianto di Narbolia è di proporzioni tali da creare un grave danno ambientale, paesaggistico, sociale ed economico per tutta la comunità”. In progetto “27 mW prodotti da 107.000 pannelli installati su 1614 serre da 200 mq ciascuna”. Un totale di quasi 3 ettari e mezzo di cemento armato che occuperà i migliori terreni agricoli irrigui di Narbolia. Il tema sarà affrontato domenica 14 ottobre alle 11.30 a Bauladu durante la tavola rotonda “Terreni agricoli e energia pulita”. Per maggiori dettagli su “Serra sa Serra Libera sa Terra”, si veda il programma

F.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “A Bauladu “Serra sa Serra Libera sa Terra” per dire no all’impianto fotovoltaico di Narbolia”


I commenti sono chiusi.