> Avanti popolo: prosegue la marcia della Consulta Rivoluzionaria | ilMinuto

Avanti popolo: prosegue la marcia della Consulta Rivoluzionaria

(IlMinuto) – Cagliari, 22 ottobre – La Consulta Rivoluzionaria entusiasma il popolo dei lavoratori sardi. Nata infatti come strumento di lotta popolare, l’organismo vuole rappresentare migliaia di lavoratori sardi uniti da un programma e un obiettivo comune: quello di costituire un grande spazio di confronto, di condivisione e di partecipazione dal basso che aggreghi in Sardegna tutti i cittadini, i movimenti e le organizzazioni sociali e produttive. Dare voce a tutti i Sardi insomma, perché ognuno possa contribuire con le proprie proposte a costruire una nuova Sardegna, un’isola che guardi a nuovi modelli di sviluppo che sostituiscano quelli desueti che hanno portato il popolo sardo nel baratro. “La Consulta – si legge nella pagina facebook del gruppo – propone di essere un laboratorio permanente e itinerante che favorisca la discussione collettiva”. Dalla sua costituzione infatti, la Consulta ha portato il proprio progetto e i punti della sua piattaforma – Sovranità energetica, Sovranità alimentare, Sovranità fiscale, istituzione di un’Agenzia sarda delle Entrate, istituzione delle zone franche e nuova portualità, Sovranità di mobilità, Sovranità ambientale – all’interno diverse comunità e lo ha fatto con lo scopo d’ingrossare le fila di questo nuovo soggetto rivoluzionario. Le assemblee territoriali in vista della grande assemblea popolare pubblica del 7 novembre (Cagliari 9.30 in via Roma davanti al palazzo della Regione) proseguono con gli incontri di Iglesias, il 23 Ottobre alle 19.00 nella sala Lepori di via Isonzo, e di Nurallao il 24 Ottobre alle 19.00 nella Zona Artigianale – Statale 197 di fronte al distributore Tamoil. Quasi in contemporanea all’assemblea sulcitana, il 23 alle 18.30,  a Nuoro la sinistra indipendentista di a Manca pro s’Indipendentzia presenterà  nella propria sede in via Aurelio Saffi  12 le proposte della Consulta rivoluzionaria ai simpatizzanti e ai lavoratori della zona.

S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Avanti popolo: prosegue la marcia della Consulta Rivoluzionaria”


I commenti sono chiusi.