> Consulta rivoluzionaria: aspettando il 7 Novembre | ilMinuto

Consulta rivoluzionaria: aspettando il 7 Novembre

(IlMinuto) – Cagliari, 29 ottobre – Da nord a sud passando per il centro, paese per paese il popolo sardo risponde alla chiamata preparatoria in vista della grande Assemblea generale del Popolo sardo, fissata per il prossimo 7 novembre e organizzata dalla Consulta Rivoluzionaria per chiedere le dimissioni della classe politica di maggioranza e opposizione, artefice del collasso della Sardegna. Discutere con pastori, agricoltori, operai, artigiani, commercianti, piccoli imprenditori, studenti, disoccupati e mettersi al servizio del popolo lavoratore sardo. E’ questo lo scopo che anima il progetto di riscatto economico, sociale e culturale della Consulta, nata dalla grave situazione di crisi che colpisce l’isola. Dialogo e ascolto reciproco e un unico obiettivo: superare i problemi comuni. Per la Consulta questa sarà un’altra settimana di lavoro. Il 31 ottobre, infatti, il progetto rivoluzionario verrà presentato a Fordongianus. L’appuntamento è per le 18.30 nell’aula consiliare del comune. Il sucessivo 4 novembre l’incontro pubblico sarà con la comunità di Bonorva, alle 18.30 nei locali del municipio, in piazza Santa Maria.

S.P.

Fotografia di pikimota. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “Consulta rivoluzionaria: aspettando il 7 Novembre”


I commenti sono chiusi.