> La Commissione Cultura della Camera approva il Ddl Aprea. La protesta degli studenti oristanesi | ilMinuto

La Commissione Cultura della Camera approva il Ddl Aprea. La protesta degli studenti oristanesi

(IlMinuto) – Cagliari, 12 ottobre – Non sono passate molte ore dall’approvazione da parte della Commissione Cultura della Camera del Ddl Aprea. Poiché il voto della Commissione è deliberante la legge non verrà discussa alla Camera, ma passerà direttamente al vaglio del Senato. Se il provvedimento sarà approvato dal Consiglio degli anziani esso entrerà subito in vigore. Forte il disappunto del Collettivo Studentesco Antonio Gramsci di Oristano, che in una nota stampa commenta: “Ringraziamo il Partito Democratico e tutti i suoi parlamentari presenti nella Commissione (tra cui la nostra concittadina Caterina Pes) che – ignorando totalmente le voci dei protagonisti – hanno voluto ad ogni costo questa legge, votandola compatta e respingendo fermamente – assieme a Pdl e Udc – ogni emendamento teso a ‘democraticizzarla’”. Diversi i cambiamenti presenti nel Ddl: il rafforzamento degli organi collegiali e del potere dei presidi, il depotenziamento dei diritti degli studenti, la deregolamentazione delle assemblee di Istituto e di classe, la valutazione delle scuole secondo i criteri invalsi e l’entrata di due privati nel Consiglio dell’Autonomia. Le amare novità andranno a strozzare la scuola pubblica che, come l’acqua e la sanità – precisano gli studenti oristanesi – “è un diritto inalienabile che non dovrebbe entrare minimamente in contatto con le logiche del profitto e del guadagno”. E’ questo il motivo per cui il Collettivo Gramsci respinge con forza ogni tentativo di aprire le porte delle scuole pubbliche ai privati. “Il percorso della legge può essere ancora fermato – spiegano gli studenti – per questo ci appelliamo con forza alle studentesse e agli studenti, ai docenti di ruolo e precari, al personale tecnico-amministrativo delle nostre scuole e a tutti i lavoratori affinché [...] scendano in piazza con noi contro questo vergognoso e deleterio progetto di legge”.

S.P.

Fotografia di Cau Napoli. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “La Commissione Cultura della Camera approva il Ddl Aprea. La protesta degli studenti oristanesi”


I commenti sono chiusi.