> La forza propulsiva della Consulta Rivoluzionaria. Prossimi appuntamenti | ilMinuto

La forza propulsiva della Consulta Rivoluzionaria. Prossimi appuntamenti

(IlMinuto) – Cagliari, 5 ottobre – Non si arresta il lavoro della Consulta Rivoluzionaria. Dopo Tramatza e Ozieri saranno Teulada il 6 ottobre alle 19.00 al Palazzetto dello sport, Siliqua l’8 al Montegranatico alle 19.00, Porto Torres il 9 nella Sala Filippo Canu in corso Vittorio Emanuele alle 18.30, Lanusei il 12 alle 10.30 istituto Enaip e Oliena 13 ottobre alle 10.30 auditorium delle scuole medie i prossimi luoghi che ospiteranno l’assemblea. Dopo aver firmato a Ozieri la prima bozza di punti condivisi, embrione di un lavoro in crescendo che andrà a svilupparsi e ad articolarsi nei prossimi incontri, le assemblee territoriali organizzate dalla Consulta raccoglieranno tutte le forze necessarie in vista della grande manifestazione del Popolo sardo che prossimamente farà tappa a Cagliari chiedendo le immediate dimissioni di tutti i consiglieri regionali, sia di maggioranza che di opposione. “Al disastro causato dal colonialismo italiano – commenta in una nota stampa a Manca pro s’Indipendentzia – e dai suoi mediatori, la Consulta risponde con alcuni punti di importanza strategica che devono essere applicati immediatamente”. “Tre, Quattro, Cinque punti unificatori – aggiunge Bustianu Cumpostu di Sardigna Natzione Indipendentzia – atti a rappresentare tutti i gruppi aderenti e funzionali all’utilizzo rivoluzionario della nostra nascente piattaforma”. Il disastro economico, sociale ed occupazionale, figli della classe politica e sindacale che ha governato la Sardegna dagli anni ’50 ad oggi, sono la forza propulsiva della ribellione di un popolo che vuole essere protagonista del proprio destino.

S.P.

Fotografia di eg65. Fonte Flickr

© RIPRODUZIONE RISERVATA

0 Risposte a “La forza propulsiva della Consulta Rivoluzionaria. Prossimi appuntamenti”


I commenti sono chiusi.